Martedì, 12 Gennaio 2016 13:53

Microsoft dice addio a Windows 8

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
Windows 8 Windows 8 Windows 8

Microsoft manda Windows 8 in pensione anticipata.

Microsoft ha deciso di anticipare il pensionamento di Windows 8. Infatti, da oggi, l’azienda interromperà  gli aggiornamenti di sicurezza per Windows 8

Microsoft a partire da oggi non rilascerà più aggiornamento per il sistema operativo Windows 8. Windows 8 è il primo sistema operativo dell' azienda di Redmond a non aver avuto i soliti 10 anni di supporto. Microsoft ha deciso di sospendere anticipatamente il supporto a pochi anni dalla sua uscita, 2012.

Il motivo principale di questa decisione sembra essere il fatto che Windows 8 non è piaciuto agli utenti, basti ricordare le numerose petizioni per far rintrodurre il tasto start. Infatti quasi tutti i possessori di una copia di Windows 8 sono passati a Windows 8.1 o addirittura direttamente a Windows 10. i primi possono fare sogni tranquilli è stato confermato il supporto a Windows 8.1 fino al 2023.

Microsoft ha annunciato che oltre ad interrompere il supporto per windows 8, come già avvenuto per Windows 7 a Gennaio dell' anno scorso, verrà sospeso anche il supporto per le versioni più datate di Internet Explorer.  A partire da oggi stesso, Internet Explorer 8, 9 e 10 non avranno più alcun tipo di supporto da parte di Microsoft. Sembra che tale decisione sia stata presa per spingere gli utenti a utilizzare il nuovo Browser di Redmond, Microsoft Edge, che ha sostituito Internet Explorer nel nuovo sistema operativo Windows 10.

 

Letto 2187 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Gennaio 2016 14:17

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.