Giovedì, 30 Aprile 2015 16:47

Come creare un unità Usb Avviabile

Scritto da
Vota questo articolo
(11 Voti)

Come creare un unità Usb avviabile.

Con la seguente guida spiegheremo come poter creare un unita usb avviabile , come una pen-drive, un disco esterno o una memory card, da poter utilizzare per operare su un computer   in cui non  è presente  il sistema operativo,oppure dobbiamo aggiornare un BIOS o altro firmware da DOS ect...

 Ciò di cui abbiamo bisogno per creare la nostra unita usb bottable è una unita usb di almeno 4Gb(meglio ancora se 8GB,se abbiamo bisogno di aggiungere altri file sull'unita)dell 'immagine Iso del sistema operativo che vogliamo andare ad usare e di un programma per creare la nostra unità avviabile.

Per creare l'unità esterna avviabile  ci sono moltissimi programmi ,nel nostro caso abbiamo deciso di utilizzare il software Rufus, in quanto abbiamo potuto constatare che tra tutti è quello più veloce ,il più compatibile sia che molte unita esterne sia con le varie versioni di sistemi operativi compreso Windows 7, windows 8 e windows 10, oltre ai sistemi operativi freeDos ed Ms-Dos.

Una volta scaricato il programma Rufus, non necessita di installazione,basta avviarlo.Una volta avviato ci ritroveremo nella schermata di impostazione del software dove vedremo i parametri della nostra unità esterna dove andiamo a selezionare lo schema di partizione e il tipo di file system.Nel nostro caso cogliamo creare una pen-driver avviabile con il sistema operativo windows,quindi selezioniamo l'immagine iso del nostro sistema operativo e dopo di che clicchiamo su avvia.

Galleria immagini Rufus.

Una volta terminato il processo avremo pronta la nostra pen-drive avviabile caricata con il sistema operativo scelto.

 

Letto 2434 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Aprile 2015 18:01

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.