Martedì, 08 Gennaio 2019 10:25

Smart Tv: come funziona e quali sono le caratteristiche

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Smart Tv Smart Tv

Una smart TV è un dispositivo di ultima generazione che consente di integrare i servizi offerti da Internet all’interno di un televisore.

 

Grazie alla smart TV potrete accedere dal vostro televisore a tutte le funzionalità tipiche dei personal computer, degli smartphone e dei tablet: navigare sul web, riprodurre brani musicali, usare i social network, leggere le ultime notizie, visualizzare foto e video. Sul sito web https://www.supergeekitalia.com/ troverete diverse informazioni relative alle Home Tv.

L’aggettivo inglese “smart” ovvero “intelligente” fa riferimento al fatto che si tratta di una vera e propria evoluzione dei televisori tradizionali. Ma come funziona?

 

La smart TV funziona come un computer per quanto riguarda i servizi legati a internet: ovviamente a differenza di un tablet o di un pc in questo caso avrete a disposizione uno schermo con una qualità delle immagini nettamente superiore.

Il suo funzionamento è davvero semplice: un telecomando consente di accedere ai contenuti e alla applicazioni. Seduti comodamente sulla poltrona di casa potrete dunque accedere a tutte le sue funzioni:

  • Streaming: accedere a video di youtube, riprodurre la propria biblioteca musicale, sfogliare la propria gallery di foto.
  • Social network: accedere ai più famosi social network come Facebook, Instagram, Twitter.
  • Catch-Up TV: la possibilità di rivedere un programma già andato in onda precedentemente su un canale televisivo.
  • On Demand: possibilità di noleggiare o acquistare un ampio catalogo di serie TV, film, cartoni animati.

Prima di acquistare una Smart TV è importante conoscerne le caratteristiche più interessanti da tenere in considerazione:

  • Dimensioni: queste sono influenzate dall’ambiente che accoglierà il vostro dispositivo per cui è necessario prendere le misure in modo accurato. Per godere di una visione ottimale, il nostro consiglio è di optare per modelli compresi tra 32 e 45 pollici: essendo i più versatili, si adatteranno perfettamente alla maggior parte degli spazi domestici.
  • Risoluzione: scegliere la risoluzione giusta influenzerà non solo la qualità dell’immagine riprodotta ma anche la durata del dispositivo nel tempo. E’ preferibile non scendere mai sotto la Full HDe preferire quella Ultra HD per ritrovarsi una Smart TV che funzionerà al meglio anche negli anni a venire.

 Tecnologia del pannello:

  1. LCD/LED: senza dubbio le più diffuse. Esse sfruttano un metodo di retroilluminazione differente: gli innovativi LED infatti, riescono a parità di qualità, ad essere più sottili e a consumare meno energia.
  2. OLED: è il tipo di pannello utilizzato nelle Smart TV più costose. E’ in grado di riprodurre colori molto più vividi grazie alla particolare tecnologia utilizzata per illuminare i pixel.
  3. Quantum Dot: questa tecnologia sfrutta dei piccoli cristalli fotosensibili per rendere i colori ancora più belli. Le sfumature e lo spettro dei colori sono molto più ampi rispetto ai modelli tradizionali.

Informazioni aggiuntive

Letto 1449 volte Ultima modifica il Martedì, 08 Gennaio 2019 11:11

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.