Lunedì, 13 Luglio 2015 16:37

L' Mp3 compie 20 anni,il formato musicale che ha cambiato il mondo

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)

L'Mp3 compie 20 anni,il formato che cambiò il mondo della musica.

Il formato di compressione musicale Mp3 compie 20 anni,  il nuovo  algoritmo di compressione di file musicali  ha cambiato radicalmente il mondo di distribuire e catalogare la musica.

L'Mp3 uno dei formati di compressione musicali più famoso del mondo compie 20 anni. Era il 14 Luglio del 1995 quando un team di scienziati internazionali, guidati dall' ingegniere  italiano Leonardo Chiariglione,reserò pubblico l'algoritmo di compressione Mp3.D' allora il modo di ascoltare ,catalogare e d procurarsi i brani musicali cambio radicalmente.

L'Mp3 si basa sull'algoritmo di Huffman,grazie al qualè è possibile ridurre drasticamente la quantità di dati richiesti per memorizzare una traccia musicale ,senza eccessiva perdita di qualità.Tutto cio permise una massiccia diffusione di  un elevata quantita di canzoni ,che occupavano pochissimi spazio.Basti ricordare che prima dell' Mp3 per momorizzare una canzoni servivano minimo 30 , 40 Megabyte,mentre grazie all'Mp3 lo spazio necessario si riduzze a minimo 3, 4 Mb.

Questo nuovo formato ha permesso di creare cd musicali con le proprie playlist, ascoltare gli Mp3 con i propri lettori e scaricare gratuitamente musica da internet e metterla su pc o chiavetta.Anche se non era questo lo scopo, divenne uno dei maggiori incentivi alla pirateria musicale.I meno giovani ricorderanno la famosa battaglia intrapesa dall' allora piccola startup Napster.

Il team di scienziati internazionali  esiste anvota tuttora ed è a loro che si  devono le attuali potenzialità multimediali di internet. Il gruppo fu creato nel 1988 per sviluppare sistemi e standard usati nella compressione video, dai film in dvd alle trasmissioni satellitari. Tra questi furono istituiti dei sottogruppi come l'Mp3, per la compressione del suono.

Ultima modifica il Lunedì, 13 Luglio 2015 18:23

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.