Lunedì, 24 Novembre 2014 10:14

Google Contributor elimina la pubblicità dai siti

Scritto da
Vota questo articolo
(7 Voti)

Con Google Contributor niente più banner pubblicitari sui siti che visitiamo.

Google sta sperimentando un nuovo metodo che permetterà di non visualizzare più la pubblicità sui siti grazie alla sottoscrizione di un abbonamento mensile, evitando cosi la raccolta di dati relative alle sezioni di navigazione(cookie).

Google ha voluto presentare la soluzione per tutti coloro che odiano visualizzare i banner pubblicitari sui siti che visitano e che hanno paura che la loro privacy venga violata a causa della raccolta dei dati sulla navigazione sul web.Questa soluzione si chiama Contributor e grazie al pagamento di un abbonamento mensile che va da 1€ a 3€ permetterà agli utenti di navigare tranquillamente sui siti senza essere disturbati dalla pubblicità .

Gli utenti che sottoscriveranno un abbonamento a Google Contribut al post dei banner visualizzeranno solo dei messaggi di ringraziamento perchè parte del ricavato dell'abbonamento va direttamente al sito che si sta visitando.Secondo Google Contributor è un esperimento per esplorare modi alternativi con cui finanziare il Web.

Larry Page e Sergey Brin ,fondatori di Google, hanno spiegato:"Oggi la maggior parte di Internet è pagata dalla pubblicità. Ma se un domani fossero le persone a visitare i siti a supportarli direttamente?".Attualmente Google contributor è ancora in fase di sviluppo e ci si può accedere solo tramite invito se siete interessanti ad mettervi in lista di attesa per l'invito potete visitare il sito dedicato https://www.google.com/contributor/welcome/.

Questa mossa da parte  di Google è stato inattesa visto che il colosso del web ha fatto dell'advertising la sua fonte primaria di guadagno diventando di fatto il principale gestore di pubblicità su internet.

 

Letto 2272 volte Ultima modifica il Lunedì, 24 Novembre 2014 12:55

Share

9 commenti

  • Link al commento Graziella Mercoledì, 26 Novembre 2014 20:00 inviato da Graziella

    Mi sembra un'ottima soluzione, una piccola cifra per proteggere la propria privacy.

  • Link al commento martinabeauty Mercoledì, 26 Novembre 2014 12:04 inviato da martinabeauty

    ottima notizia, ogni volta una rabbia con tutti questi banner, finalmente liberi!!

  • Link al commento mary pacileo Mercoledì, 26 Novembre 2014 07:16 inviato da mary pacileo

    Interessante questo programma in effetti a volte risultano davvero fastidiosi questi banner

  • Link al commento Mary Nu Martedì, 25 Novembre 2014 22:53 inviato da Mary Nu

    Decisamente una buona notizia, odio quando navigo in internet e trovo banner pubblicitari! L'abbonamento poi non è per nulla caro anzi, visti i vantaggi che porta!

  • Link al commento Valentina Martedì, 25 Novembre 2014 22:27 inviato da Valentina

    io sono ancora molto scettica su questa cosa... Come al solito ci vorrà un po' di tempo per capire se funziona...

  • Link al commento Francesca B Martedì, 25 Novembre 2014 21:27 inviato da Francesca B

    Una tariffa per esser lasciati in pace insomma... :)

  • Link al commento noemi sepe Martedì, 25 Novembre 2014 18:44 inviato da noemi sepe

    Oh ma questa cosa non la sapevo....farò leggere la notizia anche a mio marito che sarà molto interessato del tuo post.... grazie mille

  • Link al commento Alessia PolverediSogni Martedì, 25 Novembre 2014 17:39 inviato da Alessia PolverediSogni

    Finalmente!!! una notizia che non sapevo ancora, grazie per le informazioni visito il sito dedicato!

  • Link al commento il giornale Martedì, 25 Novembre 2014 15:09 inviato da il giornale

    ottime ed interessanti informazioni certo per noi blogger e per i siti web non è il massimo...

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.