Promo

Whatsapp non funzionerà su Blackberry, Windows Phone, Android 2.0 e Symbian

  29 Febbraio 2016
Vota questo articolo
(2 Voti)
Whatsapp Whatsapp Whatsapp

Whatsapp taglia fuori i dispositivi obsoleti.

Il team Whatsapp, di prorpietà di Facebook, ha annunciato che entro la fine del 2016 sospenderà il supporto ai dispositivi che utilizzano alcuni sistemi operativi.

 

Se pensavate di attendere ancora qualche anno per aggiornare il nostro smartphone con uno di nuova generazione, forse dovete cambiare piani se volete continuare a utilizzare l' applicazione di messaggistica, più conosciuta al mondo, Whatsapp. Il team di sviluppo dell' App ha intenzione di sospendere il supporto ai dispositivi che utilizzano alcuni sistemi operativi incluso BlackBerry 10, l'OS dell'azienda canadese lanciato appena tre anni fa. 

Ad essere escluso non sarà solo il blackberry ma nella lista degli OS che non saranno più supportati ci saranno anche Nokia S40, Nokia Symbian S60, Windows Phone 7.1Android 2.1 e 2.2.

"Anche se sono stati una parte importante della nostra storia, questi dispositivi mobili non offrono il tipo di capacità delle quali abbiamo bisogno per espandere le caratteristiche della nostra app in futuro. Questa è stata una decisione dura da prendere, ma è quella giusta per dare agli utenti modi migliori per restare in contatto con amici, familiari e persone amate utilizzando WhatsApp", hanno cosi spiegato in nota le motivazioni di tale scelta quello di Whatsapp.

Ciò che rende strana tale decisione riguarda  l'abbandono della piattaforma blackberry nata da pochi anni, dove i punti forza riguardano la sicurezza in linea con l' annunciato che nei prossimi mesi gli sviluppatori di Whatsapp porranno particolare attenzione all' aspetto della sicurezza.

Per quanto riguarda gli altri sistema operativi la scelta di Whatsapp è più comprensibile. Nokia S40 è stato introdotto addirittura nel 1999, mentre Nokia Symbian S60 è del 2001; Windos Phone 7.1 è invece più recente, 2011, mentre le due versioni di Android coinvolte, la 2.1 e la 2.2, sono invece state rilasciate tra l'autunno del 2009 e la primavera del 2010 e non ricevono più aggiornamenti rispettivamente da 6 e 4 anni.

Quindi se siete in possesso di uno dei dispositivi coinvolti e volevate attendere prima di passare ad un nuovo dispositivo e volete continuare ad utilizzare l' App di Whatsapp sarà costretti a dover inserire tra i regali di natale 2016 anche un nuovo dispositivo.

 

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

Articoli in Evidenza

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Occasioni da non perdere

Seguici su Facebook

Pubblicità

Da Amazon

Dal blog

Hacks