Giovedì, 16 Aprile 2020 10:02

Come fare drag & drop fra smartphone Samsung e Windows 10

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Windows your phone Windows your phone Microsoft

Come Fare il drag & drop tra uno smartphone Samsung e Windows 10 è un operazione molto semplice che semplifica le iterazione tra il sistema operativo di Redmond e i dispositivi Coreani.

 

Da quando Microsoft ha deciso di abbandonare il progetto Windows Phone, l’azienda ha rafforzato la collaborazione con Samsung affinché i dispositivi sia sempre più integrati con il proprio sistema operativo. A dimostrazione di ciò c’è il recente annuncio dell’implementazione della funzione drag & drop che semplifica lo scambio di file tra gli smartphone Samsung e il sistema operativo Windows 10. Andiamo a vedere come fare il drag & drop tra lo smartphone e il sistema operativo.

Affinché possiamo fare il drag & drop tra smartphone e pc, necessità che sul dispositivo sia installato l’ultima versione di Complemento de Il tuo telefono e che su Windows 10 sia installata l’ultima versione sull’ultima versione dell’applicazione Microsoft Your Phone.

Una volta verificato di avere sia lo smartphone che il pc aggiornati con le applicazione, per fare il drag & drop basta semplicemente aprire l’applicazione Microsoft Your Phone, navigare nell’applicazione Galleria o per la gestione dei file e da qui iniziare a trasferire i file di proprio interesse.

Se dobbiamo trasferire file dal computer verso uno smartphone Samsung, bisogna selezionare i file e trascinarli nell’applicazione Microsoft Your Phone. Quando lo smartphone è pronto per il trasferimento, sarà mostrato il testo “Copia” che sta a indicare che è iniziato il trasferimento dei file all’interno dello smartphone. Al termine del trasferimento, i file si troveranno all’interno della cartella Download dello smartphone. Attualmente, il supporto al trasferimento dei file è limitato ad un massimo di 100 file per volta ed ognuno di essi non dev’essere più pesante di 512 MB. Da notare bene che durante il drag & drop, ridurre a icona la finestra dell’app causa il blocco del trasferimento dei file, inoltre, affinché funzioni, entrambi i dispositivi devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.

Né il sito né l’autore della seguente guida sono responsabili per eventuali danni causati da un cattivo utilizzo della seguente guida.

Letto 278 volte Ultima modifica il Giovedì, 16 Aprile 2020 10:31

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.