Lunedì, 04 Maggio 2020 17:44

Come fare screenshot su YouTube

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
ScreenShot Youtube ScreenShot Youtube

Come fare screenshot dei video di Youtube una procedura molto semplice e che non richiede l’utilizzo di particolari software. Ora andremo a vedere come catturare lo schermo da un video su YouTube.

 

Fare lo screenshot consiste nel catturare in un’immagine lo stato in cui si trova un dispositivo, in determinato instante. Sono degli screenshot, ad esempio, l’immagine del desktop di un pc o quella del display di uno smartphone. Saper fare gli screenshot può essere molto utile, ad esempio, in caso di assistenza, infatti inviando la foto della schermo può essere di aiuto nel individuare il problema e risolverlo in tempo più rapidi.

Fare gli screenshot non si limitano solo ai desktop o alle schermate degli smartphone, ad esempio è possibile fare anche gli screenshot da un video di YouTube, se questo è consentito. Ora vedremo come possiamo fare uno screenshot da un video di YouTube in modo molto semplice e veloce.

Per catturare la schermata da un video di YouTube possiamo usare un tool di terze parti. Utilizzare un tool in alcuni casi può essere molto complicato, basti pensare che non sempre ciò che troviamo su internet sia realmente ciò che ci serviva, quindi possiamo raggirare questo problema se Abbiamo Windows 10. Non tutti sanno che il sistema operativo di Redmond ha funzione nativa per creare gli screenshot.

Nel caso per fare uno screenshot di una scena di un video su YouTube, postiamo ricorrere la combinazione di dei tasti Win+Stamp. Premendo i due tasti verranno catturare le schermate e salvate nella cartella Screenshots. Se vogliamo catturare più screenshot in sequenza, basta premere i tasti più volte finche non abbiamo terminato di catturare tutte le schermate desiderate.

In effetti, la combinazione di tasti Win+Stamp è piuttosto flessibile, giacché può essere utile per la cattura in serie con i video su YouTube, il desktop, i player multimediali. Le schermate sono salvate in formato PNG, con una qualità maggiore rispetto al formato JPG.

L’unica limitazione della combinazione dei tasti Win+Stamp è quando proviamo a catturare schermate da contenuti video protetti dalle misure DRM (es. Blu-ray), in questo caso le schermate salvate su disco saranno completamente nere e quindi del tutto inutilizzabili.

Nè il sito nè l 'autore  sono responsabiliti per eventuali danni causati da un cattivo utilizzo della sequente guida.

Letto 155 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.