Mercoledì, 07 Marzo 2018 09:28

Come riattivare un iPhone disabilitato

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Ripristino iPhone Ripristino iPhone

Come riattivare un iPhone disabilitato non è una procedura complicata ed è possibile eseguirla anche da soli se si ha a disposizione un PC con installato iTunes, cosi da non doversi necessariamente andare in un Apple Store.

 

Può capitare, a volte, che l' iPhone venga bloccata dal sistema. Una delle cause principale del blocco dello smartphone è quando l' utente sbaglia a inserire il codice di sicurezza, dopo alcuni tentativi sbagliati di inserire il pin il sistema blocca il dispositivo e ne impedisce l' utilizzo.

Per sbloccare l' iPhone avete solo due alternative o lo portate in un Apple Store e l' assistenza si occuperà di riattivare il dispositivo, invece, se avete a disposizione un PC con installato iTunes, potete cimentarvi da soli a riattivare l' iPhone tramite la modalità di recupero.

Prima di iniziare la procedura di riattivazione dell' iPhone con la modalità di recupero, è bene sapere che questa procedura inizializzerà il dispositivo con la conseguente perdita di tutti i dati, quindi se avete la necessità di recuperare anche i dati allora non vi resta l' unica soluzione di rivolgere al centro assistenza. Detto questo andiamo a vedere come sbloccare l' iPhone tramite la modalità recupero.

Per prima cosa bisogna collegare lo smartphone al computer e aprire iTunes. A questo punto, bisogna forzare il riavvio dell' iPhone. Su iPhone X, iPhone 8 o iPhone 8 Plus, bisogna premere rapidamente il tasto “volume su” e poi il tasto “volume giù”, tenendoli premuti fino a quando non compare la schermata con la modalità di recupero. Su iPhone 7 o iPhone 7 Plus, invece, bisogna tenere premuti allo stesso tempo il tasto laterale e il tasto “volume giù”, finché non compare la schermata con la modalità di recupero. Su iPhone 6s e precedenti, e iPad o iPod touch, invece, basta tenere premuto allo stesso tempo il tasto “home” e il tasto laterale, finché non compare la schermata con la modalità di recupero.

Una volta attivata la modalità di recupero, per riattivare l' iPhone bisogna scegliere l' opzione ripristina. A questo punto iTunes avvierà la procedura di ripristino scaricando il software adatto al nostro dispositivo. Quando iTunes avrà finito il suo lavoro, l' iPhone tornerà di nuovo attivo come quando l' abbiamo comprato e non ci resta altro che riconfigurarlo.

Ne il sito ne l' autore dell' articolo sono responsabili per un errato utilizzo della seguente guida.

Informazioni aggiuntive

Letto 11561 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.