Promo

Come attivare parent control su iPhone

  11 Gennaio 2018
Vota questo articolo
(2 Voti)
iPhone parent control iPhone parent control

Il parent control è una funzione che si trova su numerosi dispositivi che permette di limitare l' accesso a determinati contenuti o funzioni, anche l' iPhone e iPad sono dotati delle impostazioni parent control.

 

Apple ha introdotto il parent control sui suoi dispositivi fin dalla versione due del suo sistema operativo mobile iOS. Ecco come si usa. Su iOS 11 i controlli si chiamano “Restrizioni”, si possono attivare dalle Impostazioni, sotto il pannello Generali-Restrizioni e consentono ai genitori di controllare e limitare tutte le funzioni del dispositivo. Quando si attivano le restrizioni per la prima volta iOS richiede di inserire un pin. Dovrà essere ovviamente diverso da quello del telefono, in modo che i controlli possano essere disattivati solo dal genitore che li ha impostati.

Dalle prime due sezioni si possono attivare o disattivare alcune delle funzionalità principali del telefono o del iPad. Si possono bloccare Safari, la fotocamera, l’assistente virtuale Siri, Facetime e l’invio di file foto ad altri dispositivi tramite AirDrop. Allo stesso modo si può decidere se impedire l’uso di iTunes Store, della lettura dei profili di Apple Music, di iBookstore e dei Podcast. Dalla dalla sezione “Accesso”, si può scegliere di bloccare l’installazione o la cancellazione delle applicazioni. E' possibile anche impedire gli acquisti in app attivando l' ultima voce del menù.

IOS 11 permette anche di attivare le restrizioni sui contenuti, in modo da non limitare completamente l' utilizzo delle App. Dalla sezione Contenuti Consentiti si può selezionare la tipologia di restrizioni e impostare i limiti per ciascuna tipologia di prodotto multimediale. Dalla voce Siri di questa sezione si può impedire all’assistente virtuale di mostrare i contenuti presi dalla Rete fra i risultati, mentre l’opzione Siti Web permette di limitare l’accesso a pagine con contenuti per adulti. Tutte le altre opzioni permettono di impostare i limiti basati sull’età sul rispettivo contenuto, mentre alla voce Musica, Podcast, News e iTunes U si può bloccare la riproduzione o la visualizzazione di qualsiasi contenuto che riporti l’etichetta “Explicit”.

Dal menu Privacy si possono impostare restrizioni capillari su tutte le funzionalità del telefono e le app che hanno accesso alla localizzazione, ai contatti e a tutti gli altri dati sensibili.

La lista di opzioni “Consenti modifiche” permette infine di attivare o disattivare la modifica delle principali impostazioni dell' iPhone o dell' iPad. Così dal pannello “Account” sarà possibile attivare o bloccare l’aggiunta e la rimozione di un account Apple sul telefono, mentre da “Dati Cellulare” si potrà bloccare la possibilità di attivare e disattivare il roaming o le altre funzionalità legate alla connessione cellulare.

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

Articoli in Evidenza

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Pubblicità

Da Amazon

Dal blog

Hacks