Promo

NOTA! Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per assicurarci che tutti i nostri visitatori abbiano la migliore esperienza possibile.

Continuando la navigazione sul nostro sito, Lei dichiara di accettare l’utilizzo di cookie e tecnologie simili per le finalità descritte in questa informativa.

Che cos’è un cookie?

Il cookie è un piccolo file posizionato nel Suo dispositivo che consente di attivare i servizi e le funzionalità del sito.

Quali tipi di cookie utilizziamo?

Utilizziamo due tipi di cookie:

• tecnici, necessari a mostrarle correttamente il sito sul Vostro browser
• di tracciamento, allo scopo di ottenere statistiche d’uso aggregate ed anonime e di servire un miglior servizio pubblicitario

Come vengono utilizzati i cookie per scopi pubblicitari?

I cookie e la tecnologia pubblicitaria, come i beacon Web, i pixel e i tag anonimi della rete pubblicitaria, ci aiutano a offrirle annunci pubblicitari rilevanti in modo più efficiente.

I cookie ci aiutano anche a raccogliere rendiconti, ricerche e report basati su dati aggregati per gli inserzionisti di pubblicità.

I pixel ci aiutano a capire e a migliorare i nostri servizi, a mostrarle annunci pubblicitari sul nostro sito e a sapere quando un contenuto le viene mostrato.

Sebbene non utilizziamo i cookie per creare un profilo del Suo comportamento di navigazione su siti di terze parti, utilizziamo i dati aggregati provenienti da terze parti e i dati del suo profilo e delle attività svolte sul nostro sito per proporle pubblicità rilevante in base al suo interesse.

Può rifiutare di ricevere la pubblicità informativa di terze parti e di siti esterni modificando le Sue impostazioni.

La preghiamo di notare che tale rifiuto non rimuoverà la pubblicità dalle pagine che visita; ciò significa che gli annunci pubblicitari che vede non corrisponderanno ai Suoi interessi.

I nostri partner come  DoubleClick e Google ci aiutano a offrire la pubblicità sia sul sito che al di fuori.

La preghiamo di leggere le informative sulla privacy dei nostri partner (di seguito il link) per assicurarsi di essere d’accordo su come essi utilizzano i cookie.

Abbiamo anche fornito dei link per i cokie di terze parti :

Google Analytics -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

rifiutare Google Analytics -> https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

DoubleClick -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

• rifiutare DoubleClick -> https://support.google.com/ads/answer/2662922?hl=it

• eADV (Newmediabit s.n.c.)-> Luogo del trattamento: IT – Privacy Policy e Cookie Policy

• Shiny S.r.l. -> http://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale_free.html

• PLAVID-Mosaicoon S.p.A -> https://plavidnetwork.com/cookie-policy-third-parts/

• Zanox -> https://www.zanox.com/it/riguardo-a-zanox/privacy_policy

Ulteriore informazioni sui Cookie di terzi parti e su come gestirli le potete trovare al seguente link -> http://www.youronlinechoices.com/it/

 

 

 

Come creare una chiavette Usb eseguibile con macOS High Sierra

  08 Gennaio 2018
Vota questo articolo
(1 Vota)
Macos High Sierra Macos High Sierra

Come creare una chiavetta Usb avviabile con macOS Hugh Sierra da utilizzare per aggiornare o installare sul Mac il sistema operativo macOS High Sierra. Utile anche in caso di emergenza per risolvere problemi con il Mac.

Ads

 

Avere una chiavetta Usb avviabile con caricato il sistema operativo può tornare molto utile in caso bisogna risolvere problemi con il PC, e da meno non può esserlo se abbiamo un Mac, che come sappiamo non sono più affidabili come un tempo.

Ecco come creare una chiavetta Usb avviabile con l' ultima versione del sistema operativo per Mac macOS High Sierra. Per creare la chiavetta usb avviabile abbiamo bisogno di un Mac sul quale avete accesso con i diritti di amministratore o del quale avete la password di amministratore, una chiavetta Usb con capacità minima di 8 Gbyte oppure un' unità di supporto esterno sul quale è possibile creare una partizione con questa dimensione minima, Il file di installazione dell' ultima versione di macOS High Sierra che potete scaricare in modo gratuito dall’App Store del Mac e che sarà disponibile nella cartella delle Applicazioni una volta che il download sarà terminato, un software che permetta la creazione della chiavetta in modo rapido e senza necessità di digitare comandi nella finestra terminale del sistema operativo.

Una volta procurato tutto il necessario possiamo procedere alla creazione della chiavetta Usb avviabile con il sistema operativo macOS High Sierra. Per prima cosa bisogna inizializzare il supporto Usb. Per fare questo bisogna avviare l’applicazione Utility Disco che è integrata nel sistema operativo del Mac, selezionare il supporto da inizializzare e quindi procedete cliccando sul tasto inizializza. In questo caso scegliere un nome che vi permetta di riconoscerlo in modo rapido se avete molte unità i archiviazione esterna collegate al vostro Mac. Scegliere il file sistema Journaled di Apple e quindi una tabella delle partizioni di tipo Guid. Fatto ciò ora bisogna avviare il software di creazione della chiavetta, selezionare la chiavetta Usb di destinazione e il file di installazione macOS High Sierra come sorgente, ora non resta che avviare la procedura di creazione della chiavetta e, dopo aver inserito la password di amministratore del sistema, attendete che il processo sia terminato.

Una volta terminato il processo di creazione la chiavetta Usb è pronta all' uso per aggiornare un computer Mac, installare una copia pulita del sistema operativo o in caso di emergenza utilizzarla in fase di boot del vostro Mac per risolvere alcuni problemi gravi, per avviare un Mac con l’opzione di scelta del supporto di partenza, accendete il Mac stesso mantenendo premuto il tasto Alt.

Se avete intenzione di usare la chiavetta Usb avviabile per aggiornare il vostro sistema fermo a una versione precedente di macOS vi consigliamo di controllare che la vostra piattaforma hardware sia compatibile.
Per prima cosa dovete recuperare la versione del vostro hardware e per fare questo è sufficiente cliccare sull’icona a forma di mela all’estrema sinistra della barra degli strumenti e selezionare la prima voce “Informazioni su questo Mac”. Recuperate le informazioni del vostro Mac bisogna consultare le seguenti tabelle di compatibilità:

Lista di compatibilità generale per macOS High Sierra:

MacBook (fine 2009 o più recente)
MacBook Pro (2010 o più recente)
MacBook Air (2010 o più recente)
Mac Mini (2010 o più recente)
iMac (fine 2009 o più recente)
Mac Pro (metà 2010 o più recente)

Lista di compatibilità per le funzioni avanzate (Handoff, Instant Hotspot e Appunti condivisi):

MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro (2012 o più recente)
MacBook Air (2012 o più recente)
Mac Mini (2012 o più recente)
iMac (2012 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

Handoff richiede un iPhone, iPad o iPod touch con connettore Lightning e iOS 8 o successivo. Instant Hotspot richiede un iPhone o iPad con un piano dati cellulare, connettore Lightning e iOS 8.1 o successivo. Per usare Instant Hotspot è necessario che il tuo operatore supporti la funzione Hotspot personale.

Lista di compatibilità per Apple Pay sul web

MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro (2012 o più recente)
MacBook Air (2012 o più recente)
Mac mini (2012 o più recente)
iMac (2012 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

Richiede un MacBook Pro con Touch Bar, un iPhone 6 o successivo con iOS 10 o successivo, oppure un Apple Watch con watchOS 3 o successivo.

Lista di compatibilità per la funzione AirDrop

AirDrop fra computer Mac e dispositivi iOS funziona su questi Mac:
MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro (2012 o più recente)
MacBook Air (2012 o più recente)
Mac mini (2012 o più recente)
iMac (2012 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

AirDrop verso i dispositivi iOS richiede un iPhone, iPad o iPod touch con connettore Lightning e iOS 7 o successivo.

AirDrop fra due computer Mac funziona su questi Mac:
MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook (fine 2008 in alluminio o più recente)
MacBook Pro (fine 2008 o più recente)
MacBook Air (fine 2010 o più recente)
Mac mini (metà 2010 o più recente)
iMac (inizio 2009 o più recente)
Mac Pro (inizio 2009 con scheda AirPort Extreme, metà 2010 o più recente)

Lista di compatibilità per la funzione AirPlay

AirPlay Mirroring richiede una Apple TV di seconda generazione o successiva.
MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro (inizio 2011 o più recente)
MacBook Air (metà 2011 o più recente)
Mac mini (metà 2011 o più recente)
iMac (metà 2011 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

AirPlay per i web video richiede una Apple TV di seconda generazione o successiva. Il collegamento diretto a AirPlay richiede un Mac (2012 o più recente) e una Apple TV (terza generazione rev A, modello A1469 o più recente) con software Apple TV 7.0 o successivo.

Lista di compatibilità per la funzione Power Nap

MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro con display Retina (metà 2012 o più recente)
MacBook Air (fine 2010 o più recente)
Mac mini (fine 2012 o più recente)
iMac (fine 2012 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

Requisiti per Apple File System

Richiede un Mac con archiviazione interna 100% flash.

Lista di compatibilità per Metal 2

MacBook (inizio 2015 o più recente)
MacBook Pro (metà 2012 o più recente)
MacBook Air (metà 2012 o più recente)
Mac mini (fine 2012 o più recente)
iMac (fine 2012 o più recente)
Mac Pro (fine 2013)

Lista di compatibilità per la funzione di sblocco con Apple Watch

Funziona sui Mac prodotti a partire dalla metà del 2013. Richiede un Apple Watch con watchOS 3 o successivo e un iPhone 5 o successivo.

Ne il sito e ne l' autore sono resposabili per eventual idanni provocati da un cattivo utilizzo della seguente guida.

Informazioni aggiuntive

  • Link:

Ti potrebbe Interessare

Lascia un commento

Articoli in Evidenza

  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…
  • Che cos’è il dating?
    Che cos’è il dating? Dating è il termine di lingua inglese che indica letteralmente la pratica frequente dell’uscire per un appuntamento. Il dating rappresenta l’attività di carattere sociale intesa come ricerca di un possibile compagno/a (detto anche…

Pubblicità

Pubblicità

Influence

Annunci

Ultimi commenti

Social

Link Correlati