Giovedì, 03 Dicembre 2020 12:02

Modem Tim Hub+: Come aprire le porte

Scritto da
Vota questo articolo
(10 Voti)
Modem _Tim Hub+ Modem _Tim Hub+ Tim

Aprire le porte su Modem Tim Hub+ permette di rendere visibile su internet uno o più dispositivi della rete LAN privata per l'utilizzo di applicazioni come FTP server, gaming on line, server di posta, ecc. Per attivare il Port Mapping bisogna eseguire la configurazione manuale.

 

Aprire le porte di un router permette di rendere raggiungibili alcuni dispositivi, come ad esempio un PC, di una rete locale da internet e che consente l’utilizzo di applicazioni da remoto come FTP, Gaming online, server di posta ecc. Quest’operazione prende il nome di Port Mapping.

Con la seguente procedura andremo a vedere come configurare il Port Mapping sul Modem Tim Hub+ e aprire una porta per consentire il collegamento da remoto a una determinata risorsa della rete locale.

Per configurare il Port Mapping su Modem Tim Hub Plus, per prima bisogna accedere alla Gestione Modem tramite Browser all'indirizzo "http://192.168.1.1" e inserire l’Username e Password e cliccare su Login.

Modem tim hub+: Come aprire porte

Una volta collegati all’interfaccia Web del Router ci spostiamo su Internet, selezioniamo la scheda Sicurezza dal menu a sinistra e poi andiamo nella sezione Port Forwarding. Arrivati qua, possiamo configurare il Port Mapping per aprire una porta per veicolare il traffico da internet vero un determinato dispositivo della rete Lan privata. Per Prima cosa seleziona “ON” su Nuovo elemento e si attiveranno i campi da configurare. Nel campo Nome inseriamo il nome che vogliamo dare alla regola (ad esempio Server multimediale), nel campo protocollo inseriamo il Tipo di Protocollo da utilizzare (TCP/UDP), nel campo Indirizzo IP Host Wan l’IP con cui il router è collegato a internet, in Host Lan inseriamo l’indirizzo del dispositivo della rete locale, in Port Wan inseriamo la porta o intervallo di porte esterne e in fine in Porta Host Lan inseriamo la porta sulla quale indirizzare il traffico da internet verso il dispositivo scelto. Una volta inseriti tutti valori non resta che cliccare su Applica per attivare la regola e aprire la porta selezionato verso il dispositivo scelto.

Inoltre sul modem TIM HUB Plus è possibile attivare la funzione UPnP che si occupa dell’apertura dinamica delle porte secondo la necessità. Questa funzionalità prevede che all’interno della rete LAN ci siano applicazioni o dispositivi che consentano al router di gestire dinamicamente e automaticamente la mappatura delle porte TCP o UDP senza dover effettuare configurazioni manuali del Port Mapping.

Modem tim hub+ abilitare UPnP

Per abilitare la funzione UPnP dobbiamo andare su Rete locale e selezionare la scheda UPnP nel menu a sinistra, dalla finestra che si apre, selezioniamo "ON" e poi clicchiamo su Applica. Una volta che la funzionalità è abilitata sul tuo modem TIM HUB PLUS, solo le applicazioni che utilizzano UPnP possono utilizzarla.

Per motivi di sicurezza è consigliabile abilitare la funzione UPnP solo se realmente necessario.

Questa procedura è per il modem TIM HUB+ ZTE, se avete il Modem TIM HUB Technicolor la procedura è diversa e la potete trovare cliccando qui Modem Tim Hub: Come aprire porte.

Aprire le porte del modem consente l’accesso dall’esterno alle risorse locali, quindi, si raccomando ti utilizzare questa funzione con molta attenzione, poiché un’errata configurazione del Port Mapping potrebbe consentire l’accesso alle risorse da parte di malintenzionati.

Informazioni aggiuntive

Letto 3233 volte Ultima modifica il Giovedì, 03 Dicembre 2020 12:54

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.