Mercoledì, 20 Gennaio 2016 13:04

Blackberry Priv: il primo smartphone con Android

Scritto da
Vota questo articolo
(7 Voti)
Blackberry Priv Blackberry Priv Primo smartphone Android

Blackberry Priv con Android a bordo.

Blackberry Priv il primo, e per ora unico, smartphone di Blackberry che utilizza Android al posto del classico Blackberry OS. Il Blackberry Priv rappresenta lo smartphone della svolta per l'azienda canadese.

Annunciato ufficialmente in Italia lo scorso 21 Dicembre, il Priv è il primo smartphone di Blackberry a utlizzare come sistema operativo Android al posto del classico Blackberry OS di proprieta. A rendere unico questo smartphone non è solo Android, infatti come da tradizione Blackberry anche il Priv integra una tastiera meccanica.

Android è nella versione 5.1 fortemente personalizzato per aumentare la sicurezza e la compatibilità con i servizi Blackberry. il Blakcberry Priv è pienamente compatibile con l'universo e le app Android ma dotato di un kernel più sicuro e stabile,cifratura in hardware, processi di verifica multipla,storage cifrato e totale compatibilità con la tecnologia BES12.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche il Priv è dotato di un display Amoled con i lati curvi da 5,4" con risoluzione 2.560 x 1440 pixel, che nasconde una tastiera Qwerty a scomparsa. Come processore nel Blackberry Priv troviamo uno Snapdragon 808 da 1,8 GHz con 3 Gb di memoria Ram e 32 Gb per l' archiviazione (espandibile).

Lo smartphone è dotato della connessione LTE e da due fotocamere, un posteriore da 18 Megapixel con lenti Schneider-Kreuznach e una frontale da 2 Megapixel. Tramite lo slot per microSD è possibile espandere la memoria di archiviazione fino a 2 Tbyte. la batteria in dotazione è da 3410 mAh con un autonomia , dichiarata, di 23 ore di utilizzo misto. Lo smartphone pesa 192 grammi ed ha uno spessore di 9,4 millimetri.

Il Blackberry Priv è disponibile in italia ad un presso intorno a 849 €. 

 

Informazioni aggiuntive

Letto 2009 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Gennaio 2016 16:16

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.