Martedì, 30 Giugno 2015 11:35

Oggi debutta Apple Music nel settore musica in streaming

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

Apple oggi entra nel mercato della musica streaming con Apple Music.

Finalmente il giorno è arrivato.Oggi Apple farà il suo ingresso nel settore di musica in streaming lanciando la sua nuova applicazione Apple Music pronta a dare filo da torcere alle rivali come Spotify.

I possessori di iphone e ipad per avere la nuova App Apple Music non devono fare altro che aggiornare iOs 8 all'ultima versione, la 8.4, disponibile in italia a partire dalle 17.00 di oggi, e si vedranno comparire sullo schermo l'icona della nuova applicazione.

Apple Music partirà , in contemporanea , in 100 paesi e conterà su un catalogo di oltre 30 milioni di brani e di una stazione  radio live, Beats 1, che trasmetterà musica e notiziari sul mondo discografico, in diretta 24 ore su 24 dagli studi di New York, Los Angeles e Londra.

Apple non è proprio nuova al mercato della musica in streaming ,basti ricordare quando Steve Jobs presentò per la prima volta iTunes e di come ciò rivoluzionò il mondo discografico.Quindi Oggi il debutto di Apple Music è molto atteso anche dai suoi competitor primo tra tutti Spotify, che attualmente è leader  nella musica in streaming con i suoi due servizi ,uno a pagamento e l'altro totalmente gratuito ,grazie alle inserzioni pubblicitarie.

Apple Music Abbonamneto

Apple a differenza di Spotify, offrirà solo un periodo iniziale di tre mese gratuiti per provare la nuova App di musica ,dopo di che è previsto due tipologie di abbonamento quello classico a 9,99 euro e il pacchetto “family” a 14,99 euro, col quale sarà possibile agganciare fino a 6 account. Non c'è, invece, una modalità di abbonamento gratuita con inserzioni pubblicitarie, in stile Spotify.Assenza che ha reso molti scontenti.

Cosi anche Apple ,come già fatto da Google qualche giorno fa , fa il suo debutto nella musica in streaming, un settore in continua espansione con un giro di affari di miliardi di dollari e solo nei prossimi mesi sapremo chi ne uscirà vincitore.

 

Letto 1969 volte Ultima modifica il Martedì, 30 Giugno 2015 12:38

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.