Mercoledì, 01 Luglio 2015 15:00

Cisco compra OpenDNS per potenziare la sicurezza

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)

Cisco potenzia la sicurezza comprando OpenDNS.

Cisco ha annunciato la futura acquisizione OpenDNS,tale operazione permetterà di aumentare il livello di sicurezza degli utenti dei servizi di networking forniti dall'azienda.

Cisco System ,una delle aziende più importanti nel campo del networking ha annunciato la prossima acquisizione della società OpenDNS,che si occupa di sicurezza internet. 

OpenDNS è stata fondata nel 2005 David Ulevitch, e come si può capire dal nome l'azienda era nata per fornire un servizio di gestione dei DNS,che trasforma i nomi dei siti nell’ equivalente indirizzo numerico.Il servizio messo a disposizione da OpenDNS permette tramite la verifica delle chiamati ai siti di individuare la presenza di malware  bot net o rischi di phishing che nemmeno gli antivirus e i firewall riescono a scovare.Fin dalla sua fondazione OpenDNS ha sempre puntato sulla sicurezza degli utenti di internet fornendo servizi basati sull' intelligenza predittiva per bloccare le minacce,servizi sempre in evoluzione come quelli applicati al cloud.Tanto da farla diventare una delle società più importanti nel campo della sicurezza informatica.

OpenDNS

OpenDns offre due tipologie di servizi uno gratuito accessibile a tutti è uno professionale a pagamento.Il suo costante sviluppo delle tecniche di salvaguardia contro le minacce delle rete le hanno vantato la partneship con importanti aziende di networking come Aruba networks e Netgear, nonché le società di sicurezza informatica, come FireEye.

Cisco ,che già offre servizi di sicurezza,tramite l'operazione di acquisizione di OpenDNS, assieme ad altre aziende ,già acquisite in questi ultimi anni,mostra tutta la sua intenzione di estendere sempre di più i servizi di sicurezza per garantire ai suoi utenti una navigazione sempre più sicura.

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Luglio 2015 16:06

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.