Sabato, 28 Giugno 2014 02:00

L'Italia una lumaca su Internet

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Secondo i dati rilasciati dalla Akamai Intelligent Platform la velocità di connessione media a livello mondiale sarebbe salita del 1.8%, 3.9 Mbps, contestualmente la velocità di picco sarebbe calata dell'8.6%, 21.2 Mbps. Per l'Italia i dati sono preoccupanti,infatti, soltanto il 4.3% dei cittadini del nostro paese riuscirebbe ad  utilizzare  una connessione ad Internet in banda larga caratterizzata da una velocità superiore ai 10 Mbps.Su 28 Paesi europei l'Italia è ultima nello sviluppo della banda larga.

In Europa: Polonia, Hungeria, Slovacchia, Spagna, Francia e Portogallo viaggiano mediamente tra 6.4 e 7.5 Mbps.Tedeschi e Russi viaggiano intorno agli 8 Mbps mentre Olandesi e Svizzeri i più fortunati, con velocità media a 12.4 e 12.7 Mbps.La velocita di picco in Italia è stata di 21.4 Mbps, una velocità che ci fa restare però tra gli ultimi visto che gran parte dei paesi occidentali ha registrato picchi superiori ai 30 Mbps. Record di velocità europea per Romania e Olanda, rispettivamente a 54.4 e 45.2 Mbps.Troppi italiani costretti a navigare a velocità ridotte, molto spesso inferiori anche ai 2 Mbps

Letto 1952 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.