Venerdì, 08 Ottobre 2021 09:54

Windows 11: Come verificare se il PC è compatibile

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
Windows 11: come verificare se il pc è compatibile Windows 11: come verificare se il pc è compatibile

Windows 11: Come verificare se il PC è compatibile per l’installazione e quali sono i requisiti minimi per seguire l’aggiornamento.

Dal 5 ottobre Windows 11 ha fatto il suo debutto ufficiale. Come già avvenuto in passato, l’aggiornamento al nuovo sistema operativo sarà gratuito per tutti i dispositivi che saranno compatibili con i requisiti.

Requisiti minimi per installare Windows 11

Per eseguire l’aggiornamento a Windows 11, il PC deve avere almeno un processore da 1 GHz con due o più core e 64-bit, minimo 4GB di Ram oltre ad almeno 64GB di spazio di archiviazione libera e avere un TPM compatibile e attivato. Un altro requisito fondamentale riguarda lo schermo, che deve essere HD, a 720p, e almeno da 9 pollici. In fine un requisito obbligatorio è avere un account Microsoft.

Se non siete in grado di verificare se il vostro dispositivo sia compatibile con l’aggiornamento al nuovo sistema operativo, potete utilizzare l’APP Controllo Integrità del PC messa disposizione dalla stessa Microsoft, un’applicazione semplice che in pochi istanti è in grado di verificare se il vostro dispositivo è compatibile con Windows 11.

Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11

Controllo Integrità PC Windows

Per verificare se il vostro PC è compatibile con Windows 11 per prima cosa, scarichiamo l’App, cliccando qui Controllo Integrità del PC e lo installiamo. Terminata l’installazione, avviamo l’applicativo e dalla schermata principale clicchiamo su Controlla ora. Alla fine del controllo comparirà un messaggio con i risultati del test e se il dispositivo avrà superato il controllo, si potrà ottenere l’aggiornamento gratuito a Windows 11, appena sarà disponibile.

Nel caso il computer non abbia superato il test di Controllo Integrità PC, non sarà possibile aggiornalo alla nuova versione di Windows, ma si continuerà a ricevere aggiornamenti per Windows 10.

Informazioni aggiuntive

Letto 744 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Ottobre 2021 11:47

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.