Mercoledì, 17 Giugno 2015 09:19

Facebook lancia Moments l'app che riconosce i volti

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)

Facebook Moments riconosce i volti degli utenti nelle foto.

Facebook ha rilasciato una nuova App in grado di riconoscere i volti degli amici nelle foto che condividiamo sul social network e li avvisa della condivisione.

Facebook per incoraggiare sempre di più la condivisione sul suo social network ha rilasciato L'app Moments ,per Android e iOs, che permette di condividere le foto con gli amici in modo automatico e privato.Alla base del funzionamento della nuova app vi è il riconoscimento facciale degli utenti immortalati nelle foto che desideriamo condividere.

L'app Moments può essere utilizzate per raggruppare le foto di eventi, come matrimonio, compleanni o gite,e grazie al riconoscimento facciale condividerle con i contatti che vi figurano,ammessi che questi abbiano consentito alle funzioni per essere individuati in base agli algoritmi di riconoscimento facciale.

Moments permette la sincronizzazione automatica  degli album con gli utenti che abbiano attivato l'app.Mentre la condivisione con gli utenti sprovvisti dell'app avviene tramite una notifica che invita a scaricare l'app.Oltre alla condivisione Moments permette di classficare le nostre foto in base agli aventi ad ai protagonisti,rendendole consultabile e ricercabile anche tramite il nome degli amici che vi compaiono.

"Abbiamo progettato Moments affinché le foto private e gli amici che vi vengano riconosciuti non siano salvate sui nostri server a meno che non si scelga di sincronizzarle con i propri contatti", spiega Facebook.

Al momento l'app Moments è disponibile solo per utenti statunitensi ,mentre gli tenti europei non sono stati contemplati in quanto il riconoscimento facciale è stato ritenuto dalle autorità Europee troppo pericoloso da implementare senza ledere la privacy degli utenti.

 

 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Giugno 2015 09:54

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.