Promo

Asus ZenFone 4, gli smartphone per gli amanti delle foto

  22 Settembre 2017
Vota questo articolo
(9 Voti)
Asus ZenFone 4 Asus ZenFone 4 Asus ZenFone 4

Asus ha presentato la nuova famiglia di smartphone serie Zenfone 4. Infatti oltre allo Zenfone 4 l' azienda twainese ha presentato altre tre modelli lo Zenfone 4 Selfie, Zenfone 4 Pro e Zenfone 4 Max. Tutti e 4 i modelli sono stati concepiti per gli amanti della fotografia.

 Asus ha scelto Roma per presentare al mercato europeo la nuova gamma di smartphone della serie Zenfone 4, concepiti appositamente per gli amanti delle foto. La gamma di smartphone della serie ZenFone 4 è la prima a offrire agli utenti una doppia fotocamera (posteriore o frontale) su tutti gli smartphone per scattare immagini di alta qualità in ogni momento.

 Asus ha presentato anche la nuova interfaccia grafica ZenUI 4.0, che migliora le prestazioni delle applicazioni fino al 50% e permette agli utenti di duplicare le app per utilizzare contemporaneamente due account Facebook, WhatsApp e di qualsiasi altro social network.

 Lo ZenFone 4 è lo smartphone da cui Asus si è basata per realizzare tutti gli altri. Si tratta di uno smartphone da un design molto elegante e realizzato completamente in alluminio e vetro. Le cornici laterali sono molto sottili, mentre gli angoli sono stati smussati. Lo smartphone monta un chipset Snapdragon 630, supportato da un acceleratore grafico Adreno 508, da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna. Lo schermo è da 5,5 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel. La batteria è di 3300mAh e assicura un'autonomia che va ben oltre le ventiquattro ore. Inoltre, grazie alla tecnologia Bootmaster, sarà possibile ricaricare lo smartphone del 50% in soli 36 minuti.

 Come accennato in precedenza il vero punto di forza dello Zenfone 4 è il comparto fotografico. Il nuovo Zenfone monta una doppia fotocamera posteriore grandangolare e una fotocamera anteriore pensata per i selfie. Il sensore posteriore principale è il Sony IMX 362 da 12 Megapixel con apertura focale da 1.8. E' possibile scattare immagini molto luminose anche in situazioni con poca luce. È presente anche la stabilizzazione ottica dell'immagine. Il secondo sensore posteriore, invece, è un obiettivo grandangolare con angolo di visione a 120 gradi. Infine, la fotocamera anteriore è da 8 Megapixel con angolo di visione di 84 gradi. Oltre ai sensori fotografici, Asus ha lavorato anche per quanto riguarda il software. Lo ZenFone 4 integra la tecnologia Pixel Master che offre all'utente 12 diverse modalità di scatto. Gli amanti della fotografia potranno cambiare ogni singola impostazione della fotocamera per scattare immagini perfette in ogni dettaglio. Inoltre, è possibile registrare video in slow-motion a 120 frame per secondo.

Asus ZenFone 4 Selfie

 L' Asus Zenfone 4 Selfie, invece, è stato pensato prettamente per gli amanti del Selfie. Cio che lo differenzia dal Zenfone normale è il ricco comparto fotografico anteriore. Lo ZenFone 4 Selfie monta una doppia fotocamera anteriore con un sensore fotografico da 20 Megapixel e un obiettivo grandangolare per scattare selfie di gruppo. Nella versione Pro, la fotocamera anteriore principale è da 24 Megapixel, mentre l'obiettivo secondario resta grandangolare. Grazie all'angolo di visione di 120 gradi è possibile scattare delle immagini più ampie del 200%. La fotocamera posteriore, invece, è da 16 Megapixel. Inoltre sia la versione Selfie che Selfie Pro integra la tecnologia Super Pixel Engine che permette di scattare selfie due volte più luminosi. Inoltre, con l'applicazione SelfieMaster è possibile modificare i propri autoscatti e renderli più belli tramite la funzione beautification.

 Lo Zenfone 4 Selfie monta un chipset Snapdragon 430 supportato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna. Lo schermo è da 5,5 pollici, mentre la batteria ha una potenza di 3000 mAh. Mentre lo ZenFone 4 Selfie Pro monta un SoC Snapdragon 625, supportato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna. Lo schermo è da 5,5 pollici e ha una risoluzione 1920 x 1080 pixel. La batteria da 3000 mAh supporta la ricarica rapida.

 Tra i nuovi modelli della serie Zenfone 4 non poteva mancare un Top Gamma, cosi Asus ha presentato lo ZenFone 4 Pro con connettività Gigabit. Si tratta del primo smartphone a livello mondiale ad offrire le tecnologie LTE Gigabit e Wi-Fi multi-gigabit 802.11ad, per assicurare una connettività ultra veloce ovunque. Lo smartphone integra tre sensori fotografici Sony (due nella parte posteriore e uno in quella anteriore) di fascia high-end. Nella parte posteriore trova posto una doppia fotocamera con il sensore fotografico principale da 12 Megapixel e apertura focale da 1.7, mentre quello secondario è da 16 Megapixel e integra uno zoom ottico 2x che raggiunge uno zoom totale 10 x. La fotocamera anteriore, invece, è da 8 Megapixel con apertura focale da 1.9. Per migliorare la qualità degli scatti, lo smartphone integra anche la tecnologia TriTech+ che implementa il sistema Dual Pixel PDAF (Phase Detection Auto Focus). Il chipset Snapdragon 835 supportato da 6GB di RAM e da 64GB di memoria interna. Lo schermo, invece è da 5,5 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel. La batteria è da 3600 mAh e supporta la ricarica Boot Master.

 Asus ha pensato anche agli utenti che necessitano sempre più autonomia della batteria, cosi ha presentato lo Zenfone 4 Max. L' Asus Zenfone 4 Max monta una batteria da 4100mAH ( 5000mAh nella versione con schermo da 5,5 pollici) che permette di arrivare a fine giornata senza preoccuparsi della ricarica. Nella parte posteriore c'è una doppia fotocamera posteriore con obiettivo grandangolare con angolo di visione di 120 gradi. La fotocamera principale è da 13 Megapixel e integra la tecnologia Pixel Master che offre diverse modalità per ottenere il meglio dai propri scatti. La fotocamera frontale, invece, è da 8 Megapixel.

Come detto, lo smartphone viene lanciato in due diverse versioni: una con schermo da 5,5 pollici e l'altra con display da 5,2''che differiscono anche per l' hardware: lo ZenFone 4 Max con schermo più grande monta uno Snapdragon 430 supportato da 3GB o 4GB di RAM e da 32GB o 64GB di memoria interna. La versione con lo schermo più piccolo, invece, monta uno Snapdragon 425 supportato da 3GB di RAM e da 32GB di spazio di archiviazione.

Informazioni aggiuntive

  • Link:

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

Articoli in Evidenza

  • Samsung Galaxy S10 scheda tecnica
    Samsung Galaxy S10 scheda tecnica Samsung ha presentato il Galaxy S10, per festeggiare i dieci anni della serie Galaxy S, tra successi e qualche piccolo fallimento con S10 l’azienda sudcoreana ha deciso di inaugurare una…
  • Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis
    Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis Lovepedia è il primo sito d' incontri online 100% gratis, che offre tanti servizi per conoscere e incontrare persone con i tuoi stessi interessi.
  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Pubblicità

Da Amazon

Dal blog

Hacks