Venerdì, 10 Gennaio 2014 01:00

Partorisce in diretta su Facebook

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ormai siamo abituati a vedere sui vari social network postare foto o racconti della vita quotidiana o di particolari momenti che vogliamo condividere con gli altri.Anche Ruth Iorio,Blogger californiana, ha voluto condividere una sua esperienza sui social network.la Blogger ha deciso di condividere in diretta sui social network ogni momento della sua gravidanza.

E dal giorno di natale ha condiviso su Facebook e Twitter foto e post della sua esperienza in tempo reale, fino a quando è stata trasferita in ospedale.

Ruth ha spiegato che il suo scopo era quello di aprire gli occhi alla gente sulla bellezza del parto in casa “Volevo raccontare la mia esperienza unica, non importa se gradevole o meno”.

Nonostante Facebook abbia censurato le sue foto e immagini hanno fatto il giro del mondo, e la stessa neo mamma ha deciso di continuare a diffonderle via Twitter e Instagram.Ruth su Twitter ha postato:”Così Facebook ha imosso le immagini del parto per violazione delle norme comunitarie dopo che qualche str** si è lamentato di una foto privata. Disgustoso”.

Suo figlio, Nye Soledad, è stato consegnato appena nato alle braccia della mamma, che subito dopo è stata portata in ospedale perché la sua placenta non si è staccata dal corpo.
Ruth ha postato una foto di se stessa che culla il bambino Nye nel letto di ospedale. “Ciao mondo . Ca*** , che male” ha scritto su Twitter.

Letto 1742 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.