Lunedì, 02 Novembre 2015 17:21

Windows 10, come installarlo subito e gratis

Scritto da
Vota questo articolo
(12 Voti)

Volete installare Windows 10 ma ancora non è arrivato il vostro turno dopo la prenotazione, oppure non vi è arrivata la notifica per la prenotazione. Ebbene esiste una procedura molto semplice per aggiornare il vostro pc a Windows 10.

Windows 10 è stato ufficialmente rilasciato il 29 Luglio, scorso, e per la prima volta nella storia di Microsoft il download sarà gratuito per tutti coloro che hanno installato un sistema operativo Windows 7 o superiore. L'azienda di Redmond ha deciso di rilasciare il Download del suo nuovo sistema operativo tramite un sistema di Prenotazione. Tutti coloro che hanno i requisiti per aggiornare il proprio computer a Windows 10 hanno ricevuto una notifica sul proprio desktop che li invitava a prenotarsi per la scaricare la propria copia di Windows 10.

Dopo diversi mesi c'è ancora chi è in attesa di poter scaricare l'aggiornamento al nuovo sistema operativo. Se siete fra questi è non volete più attendere il vostro turno sappiate che in rete esistono varie soluzione, più o meno complesse, per aggiornare subito il vostro pc a Windows 10.

Ma oltre alle varie soluzioni  amatoriali, ne esiste una ufficiale Microsoft molto semplice, che permette di aggiornare a Windows 10 il pc in piene sicura e in modo molto semplice. La soluzione consiste nell' utilizzare l' applicazione Media Creation Tool scaricabile in versione italiana direttamente dal sito Microsoft.

una volta scaricato e installato la versione di Media Creation Tool compatibile per il nostro pc abbiamo due possibile scelte aggiornare direttamente il nostro pc alla versione di Windows 10 più adatta al nostro computer oppure possiamo creare una chiavetta usb un masterizzare un dvd con sopra i file di installazione di Windows 10, per poi utilizzare per installare l'ultimo sistema operativo di Windows.

Windows 10 installazione

Nel caso decidiamo di aggiornare direttamente il nostro pc una volta selezionata la lingua la versione è l'architettura adatta al nostro pc non ci resta che su avanti e attendere che vengano scaricati e installati i file per Windows 10.

Windows 10 installazione

Mentre se si è deciso di scegliere di creare un supporto di installazione, per un altro pc o per installarlo in secondo momento sul nostro pc, abbiamo due possibilità creare una unita usb con i  file di installazione, dimensione minima 4 Gb, oppure creare un file iso per poi poterlo masterizzare su un dvd. Una volta selezionato il tipo di supporto non ci resta che attendere che vengano scaricati i file e creato il supporto che andremo ad utilizzare per aggiornare il nostro pc a Windows 10.

Windows 10 installazione

Tale soluzione permette di creare anche un set di installazione e ripristino da poter utilizzare se abbiamo la necessita di ripristinare il nostro pc. 

 

Ultima modifica il Lunedì, 02 Novembre 2015 18:29

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.