Lunedì, 01 Febbraio 2021 14:46

Come mettere il profilo professionale su Instagram

Scritto da
Vota questo articolo
(8 Voti)
Come mettere il profilo professionale su Instagram Come mettere il profilo professionale su Instagram Defanet

Su Instagram possiamo avere profili professionali, rispetto ai personali fornisce alcune funzioni aggiuntive, come l'analisi delle informazioni sui followers e sulle statistiche. Adesso capiremo come inserire profili professionali su Instagram.

 Il profilo professionale di Instagram è un aggiornamento dell’account personale o collegato a un’azienda. Con questa modifica, si accedono a molte più strumenti rispetto a un account normale. Ad esempio si possono ottenere varie informazioni sui followers, analizzare la copertura dei tuoi post e inserire un pulsante di contatto nel profilo.

L’unico svantaggio che s’incorre nel passaggio all’account professionale, è il temporaneo calo di coinvolgimento degli utenti durante le prime fasi del cambio di tipologia d’account. Tuttavia, grazie alle nuove funzioni di un profilo professionale, tutti questi saranno presto risolti.

La differenza tra un account professionale e uno personale è che si può accedere a determinate funzioni quali Insights, annunci, informazioni sui followers e sui contatti. In più è possibile inserire i contatti come numero di telefono, e-mail e indirizzo, per offrire ai contatti degli ulteriori strumenti per prendere contatto con il proprietario dell’account. Poi ci sono funzioni per promuovere i tuoi contenuti e creare una sorta di vetrina per i prodotti.

Con un account professionale, inoltre, è possibile studiare l’andamento dei post, gli orari migliori in cui caricare i contenuti è mettere a disposizione dei followers uno strumento per mettersi in contatto più velocemente.

Il primo passo, per mettere il profilo professionale su Instagram, è accedere alle impostazioni dell’account attraverso le tre linee in altro a destra. A questo punto bisogna selezionare Impostazioni e poi la voce Account, basterà trovare le parole Cambia il tipo di account e poi selezionare Passa a un account professionale e selezionare l’opzione. Qui, Instagram chiederà agli utenti di connettersi alla pagina aziendale di Facebook. Se non ne abbiamo uno ci penserà Instagram a crearne una. Una volta collegati i due social, bisogna scegliere la categoria principale del profilo.

Come cambiare tipo account instagram

Una volta impostato il profilo professionale di Instagram, si attiveranno nuove funzioni che prima non avevamo. Ad esempio possibile inserire le informazioni di contatto, si può scegliere tra e-mail o telefono o entrambe, ed anche possibile inserire l’indirizzo di un’eventuale sede. Il bottone comparirà nella vostra schermata principale sotto la descrizione del profilo. Sotto il nostro nome invece apparirà la categoria.

Una volta terminato il passaggio a un profilo professionale, sarà possibile esplorare tutte le nuove funzioni. Con il nuovo profilo sarà possibile analizzare i dati statistici, Divisi in Attività, Contenuto e Pubblico, gli Insights mostrano i picchi di attività in base ai giorni della settimana e rivelano il numero d’interazioni. Scoprirete da quale città siete più seguiti, quale fascia d’età è il vostro target del momento e se vi seguono più uomini o donne. È possibile anche creare una promozione a uno o più post pubblicati. Ovviamente questo è un servizio a pagamento.

I profili professionali di Instagram non possono essere messi come privati, questo perché andrebbe contro lo scopo principale di questo tipo di profilo, ci fornire maggiori strumenti per raggiungere più utenti. Per impostare un profilo privato bisogna ritornare a un account personale.

Per tornare a un profilo personale, non dovete fare altro che andare su impostazioni e sotto la voce Impostazioni dell’azienda premere su Torna all’account personale.

Informazioni aggiuntive

Letto 611 volte Ultima modifica il Lunedì, 01 Febbraio 2021 15:00

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.