Venerdì, 03 Luglio 2020 11:50

Come aumentare durata batteria iPhone

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
iPhone iPhone Apple

Aumentare la durata della batteria dell’iPhone è possibile grazie a dei semplici suggerimenti. Prendersi cura della batteria oltre ad aumentare la sua durata permette all’iPhone di rendere al massimo.

 Con autonomia della batteria s’intende il numero di ore per cui l’iPhone può funzionare prima di dover essere ricaricato. Il ciclo di vita è invece la durata complessiva della batteria, cioè il periodo prima che debba essere sostituita. Se ottimizzi entrambi, oltre a far rendere al massimo lo smartphone, permetterà di prolungare il tempo prima di dover affrontare la sostituzione della batteria.

Apple ha rilasciato alcuni semplici suggerimenti che permettono di aumentare la durata della batteria e quindi di ottimizzare le prestazioni del dispositivo e prolungare il ciclo di vita. Eseguendo periodicamente i suggerimenti di Apple si ritarderà di doversi rivolgere al centro di assistenza per la sostituzione della batteria dell’iPhone.

Il primo suggerimento per aumentare la durata della batteria è di aggiornare sempre il software all’ultima versione. Spesso negli aggiornamenti rilasciati da Apple, sono incluse le ultime tecnologie che riguardano il risparmio energetico. Assicurandosi di avere l’ultima versione di iOS, permetterà di avere un aiuto per aumentare la durata della batteria dell’iPhone.

Altro suggerimento è di evitare ambienti a temperature estreme. L’iPhone è progettato per un funzionamento ottimale quando la temperatura dell’ambiente è tra i 16° e 22°. Apple consiglia di utilizzare il proprio dispositivo in un ambiente con temperatura compresa tra 0° e 35°. Temperature superiori ai 35 °C  possono danneggiare in modo permanente la capacità della batteria e diminuire la durata della singola carica. Caricare l’iPhone in un ambiente troppo caldo è sconsigliato, il dispositivo può subire danni ancora maggiori. Conservare l’iPhone ad alte temperature per lunghi periodi potrebbe rovinare in modo irreversibile la batteria. Quando il dispositivo è usato in un ambiente molto freddo, l’autonomia della batteria può essere a volte inferiore, ma è una condizione temporanea, una volta riportata alle temperature ottimali, la batteria tornerà alle sue normali prestazioni.

Per aumentare la durata della batteria, Apple suggerisce di rimuovere la custodia dell’iPhone durante il ciclo di ricaricare. Alcuni modelli di custodia possono generare un eccesso di calore che ha effetti negativi sulla capacità della batteria e ridurre il suo ciclo di vita.

Se si decide di non utilizzare l’iPhone per un lungo periodo, Apple suggerisce di ricaricarlo a metà in modo da non compromettere la durata della batteria. In caso di inutilizzo per lunghi periodi le condizioni della batteria saranno influenzate da due fattori: la temperatura dell’ambiente e la percentuale di carica della batteria al momento dello spegnimento. Prima di riporre l’iPhone è meglio assicurarsi che la ricarica sia intorno al 50%, un dispositivo con la batteria completamente scarica, potrebbe esaurirsi al punto da rendere impossibile una nuova ricarica. Se invece l’iPhone resta inattivo per un lungo periodo con la massima carica, la capacità della batteria potrebbe deteriorarsi, pregiudicandone l’autonomia. Inoltre, è di aiuto spegnerlo in modo da impedire che la batteria sia utilizzata, riporlo in un luogo fresco con una temperatura inferiore ai 32° e se sono trascorsi mesi dall’ultimo utilizzo di ricaricarlo di nuovo al 20% (nel caso la batteria forse del tutto scarica, potrebbe essere necessario attendere 20 minuti di ricarica prima di poterlo utilizzare).

Per aumentare l’autonomia della batteria può essere di aiuto anche ottimizzare le impostazioni di luminosità dello schermo e utilizzando il Wi-Fi.

E’ possibile aumentare la durata della carica diminuendo la luminosità dello schermo manualmente o attivando l’opzione Luminosità automatica. Per ridurre la luminosità, apri il Centro di Controllo e trascina verso il basso il cursore della luminosità. Per attivare Luminosità automatica bisogna andare su Impostazioni > Generali > Accessibilità > Regolazione schermo, poi attiva “Luminosità automatica”.

Utilizzare il Wi-Fi invece della connessione dati per aiutare ad aumentare la durata della batteria. La connessione Wi‑Fi consuma meno energia rispetto alla rete cellulare, quindi è consigliabile sfruttarla ogni qualvolta sia possibile in sostituzione a quella dati che aumenta in modo eccessivo il consumo della carica della batteria.

Per prolungare la durata della batteria è possibile utilizzare anche Risparmio Energetico, introdotto da iOS 9, permette di ottimizzare l’utilizzo della batteria quando L’iPhone sta per scaricarsi. Quando l’iPhone scende sotto una certa soglia di autonomia, suggerisce di attivare il Risparmio Energetico. Quando è impostato su “Risparmio energetico”, il telefono riduce la luminosità del display, ottimizza le prestazioni del dispositivo e limita le animazioni di sistema. Le app, compresa Mail, non scaricano i dati in background e funzioni come AirDrop, Continuity e la sincronizzazione iCloud sono disabilitate. E’ possibile comunque fare o ricevere chiamate, leggere o spedire email e messaggi, accedere a internet e usare tante altre funzioni.

Un altro buon metodo per ottimizzare la durata della batteria è tramite la gestione della Batteria da parte delle app. Con iOS è possibile controllare la percentuale di energia utilizzata dalle singole app, per farlo bisogna andare su Impostazioni > Batteria. Per ogni app è possibile vedere le attività in background, che indica quanta batteria è stata utilizzata mentre si utilizzare un'altra app. Per aumentare la durata della carica, è possibile impedire alle app di aggiornarsi in background, andando in Impostazioni > Generali > Aggiorna app in background, poi scegliere tra “Wi‑Fi”, “Wi‑Fi e dati cellulare” oppure “No”, per disattivare completamente l’opzione. Per ogni app possibile sapere se sta utilizzando la localizzazione. Per ottimizzare l’autonomia della batteria è possibile disattivare i servizi di localizzazione per quella determinata app in Impostazioni > Privacy > Localizzazione.  Nella schermata Home e Blocco schermo, è indicato se è stata visualizzata la schermata Home o la schermata di blocco. Il display potrebbe essersi attivato perché è stato premuto il tasto Home o perché si è ricevuto una notifica. Per impedire che le notifiche attivino il display, possono essere disabilitate in Impostazioni > Notifiche. Seleziona l’app e disattiva “Consenti notifiche”. La scheda Nessuna copertura cella o Segnale debole significa che ci troviamo in un’area con scarsa copertura di rete e che l’iPhone sta cercando un segnale migliore, oppure che abbiamo utilizzato il dispositivo quando il segnale era debole e questo ha ridotto l’autonomia della batteria. In questo caso è possibile ottimizzare l’autonomia della batteria attivando la modalità “Uso in aereo”, andando in  Centro di Controllo>Aeroplano. Se questa modalità è attiva, non puoi fare o ricevere chiamate.

In fine l’ultimo consiglio per aumentare l’autonomia della batteria è, che se usiamo il computer per ricaricare un dispositivo iOS via USB, assicurarsi che sia attaccato alla presa di corrente e acceso. Se il dispositivo è collegato a un computer spento, in stop o in standby, la batteria potrebbe scaricarsi.

Informazioni aggiuntive

Letto 309 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Luglio 2020 12:01

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.