Venerdì, 24 Luglio 2015 12:50

Microsoft Send permette di inviare email come le app di messaggistica

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Microsoft Send permette di inviare l'email come un messaggio.

Microsoft ha annunciato una nuova applicazione.Send,per ora disponibile solo per iOS,permette di scambiare email tra gli utenti in modo rapido  come  le più comuni app di messaggistica.

Microsoft Send è pensata  principalmente  per brevi comunicazioni di lavoro ,cioè per mandare un messaggio ad un collega di cui conosciamo l'email ma no il numero di telefono o contatto in chat.Per ora disponibile solo per gli utenti iOS di Canada e Stati uniti ,nei prossimi mesi sara estesa anche ad altri paesi Italia compresa.

Per poter utilizzare la nuova app Microsoft Send gli utenti dovranno avere un account aziendale o scolastico di  Office 365.Logicamente Send non andrà a sostituire Outlook , sul' app si vedranno solamente  i messaggi scambiati mentre per consultare le email si dovrà utilizzare sempre l'applicazione Outlook.

Microsoft Send

Microsoft spiega l'importanza di questa nuova app fornendo alcuni esempio come la necessità di sapere se un collega  è in ufficio o no oppure se è già stato inviato un determinato lavoro.Grazie a Send sarà possibile sapere notizie  di questo tipo molto più rapidamente rispetto al tradizionale scambio di email.L’interazione con altri utenti è dunque immediata, proprio come avviene con le app di messaggistica e non sarà più necessario attendere che il collega apra l'email ,legga il nostro messaggio e poi ci  risponde . 

Microsoft ha inoltre annunciato che sarà il rilasciata anche la  versioni per Android e iOS e se la nuova app sarà ben accolta dagli utenti in futuro sono previste nuove  funzionalità  come specifiche funzioni  per gli amministratori IT . 

 

Letto 2056 volte Ultima modifica il Venerdì, 24 Luglio 2015 13:28

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.