News
Telefonia
Guide e Trucchi

Promo

Internet
Tecnologia
Giochi

Oggi siamo lieti di presentarvi Mr Jon Fox ,molti si chiederanno chi sia il signor Jon. Mr Fox ,se esisterebbe, vincerebbe il premio nobel per la beneficenza.Infatti è disposto a regalare 27.900.000,00 di sterline  a chi lo contatta.Siamo venuti a conoscenza del carissimo Mr Jon Fox qualche giorno fa  quando abbiamo ricevuto un email con titolo da Mr Jon Fox.

Secondo una ricerca condotta da Kaspersky ogni giorno 102.100 utenti vengono colpiti dagli attacchi di phishing.Il numero degliutenti Internet colpiti da attacchi di phishing nell’ultimo anno è aumentato dell’87%.Il dato emerge dalla ricerca “L’evoluzione degli attacchi di phishing 2011-2013″ realizzata da Kaspersky Lab a giugno 2013.

Negli ultimi giorni gli addetti ai lavori hanno scoperto una nuova attività di phishing. Uno degli specchietti per le allodole più utilizzati in questi anni, ovvero PostePay, torna al centro di un’operazione di phishing, rilevata in questi giorni  sulla rete italiana e dimostratasi particolarmente sofisticata, tale da poter trarre in inganno anche chi non è un novellino internauta.

Sembrava un sistema ormai bruciato ma invece sembra che siano ritornate , e si diffondono rapidamente grazie alla credulità della gente, le truffe dei prodotti Apple gratuiti e per par condicio pagine di prodotti Samsung gratuiti. Si tratta di pagine Facebook che, facendo sfoggio di immagini catturate in rete, offrono Iphone, Ipod e smartphone Galaxy ancora impacchettati,

Ormai tutti conoscono Italia-Programmi.net,non tanto perchè sia un sito famoso per i suoi contenuti ma più tosto perchè si trattava di una mega truffa.Italia-Programmi.net è ritornata alla carica con nuove richieste di pagamento via email. Non è bastata la sanzione Antitrust da 1,5 milioni di euro dell’anno scorso e l’arresto della testa di legno italiana, adesso come riporta l’ADUC pare che la truffa continui.

E’ stato arrestato a torini il Re delle truffe del web,cosi definito su alcuni siti internet che segnalavano le sua azioni.A tradire il re delle truffe è stata la sua ennessimoa truffa del telefonino, che aveva collaudato e perfezionato negli anni. Il re adescava le proprie vittime sul web, prometteva un nuovissimoiPhone 5 in cambio del loro vecchio cellulare,

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto un email da una certa Elena dalla russia vi riportiamo il testo dell’email:

Ciao,Il mio nome e` Elena, ti scrivo da una piccola citta` dalla Russia. Vivo con mia figlia piccola, senza marito, perche’ lui ci ha lasciato.

«Attenzione è stata notificata un’attività illegale, per tale motivo la Polizia di Stato ha bloccato il suo personal computer per accesso a contenuti di tipo pornografico,pedofilo o terroristico etc…… Per ovviare al blocco basta pagare direttamente online la multa di 100 euro». Una schermata che farebbe spaventare chiunque, soprattutto vista l’incredibile somiglianza con quella della Polizia Postale,

Articoli in Evidenza

  • Samsung Galaxy S10 scheda tecnica
    Samsung Galaxy S10 scheda tecnica Samsung ha presentato il Galaxy S10, per festeggiare i dieci anni della serie Galaxy S, tra successi e qualche piccolo fallimento con S10 l’azienda sudcoreana ha deciso di inaugurare una…
  • Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis
    Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis Lovepedia è il primo sito d' incontri online 100% gratis, che offre tanti servizi per conoscere e incontrare persone con i tuoi stessi interessi.
  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Pubblicità

Da Amazon

Dal blog

Hacks