News
Telefonia
  • Il cellulare compie 40 anni
    Il cellulare compie 40 anni Il 3 Aprile del 1973 Martin Cooper ,project manager della Motorola ,compie la prima telefonata al mondo tramite cellulare,utilizzando il primo prototipo del DynaTAC 8000X ,che pesava 1,5 kg.La leggenda vvuole che sia intercorsa una chiacchierata con Joel Engel, il responsabile dei mitici Bell Labs.”Ciao Joel, sono Marty. Ti sto chiamando da un telefono cellulare, un vero cellulare portatile”sarebbero
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • Apple rottama Android e Blackberry
    Apple rottama Android e Blackberry Apple pronta a rottamare Android e Blackberry. Secondo fonti vicino all'azienda di Cupertino Apple sarebbe pronta a rottamare gli smartphone Android e Blackberry per incentivare l'acquisto dell'iPhone 6.
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • L’iPhone compie sei anni
    L’iPhone compie sei anni Oggi l’Iphone compie 6 anni .Il 9 gennaio 2007 Steve Jobs presentò quel Melafonino che rivoluzionò il mondo di cellulari e smartphone durante la conferenza di apertura delMacworld. La Apple nell’occasione spiegò che la commercializzazione deli’iPhone era prevista per le 18 del 29 giugno in tutti gli Store della mela morsicata e dei centri AT&T negli Stati Uniti.
    Commenta per primo! Leggi tutto...
Guide e Trucchi

Promo

Internet
  • Facebook diventerà il più grande cimitero virtuale
    Facebook diventerà il più grande cimitero virtuale Facebook diventerà un grande cimitero virtuale. Facebook è destinato a diventare il più grande cimitero virtuale del mondo dove il numero degli utenti, del social network, deceduti supererà quello dei vivi.
    Commenta per primo!
  • Microsft chiude Messenger e si sposta su Skype
    Microsft chiude Messenger e si sposta su Skype E’ ufficiale Microsfot dal 15 marzo spegnerà Messanger,il suo storico servizio di chat.Il nuovo servizio di chat ufficialmente sostenuto da Windows sarà d’ora in avanti Skype.La notizia è stata comunicata attraverso una email inviata a tutti gli utenti, con l’annuncio che l’applicazione desktop smetterà di funzionare a partire dal prossimo 15 marzo.
    Commenta per primo!
  • Google Earth fotografa un pentacolo nel Kazakistan
    Google Earth fotografa un pentacolo nel Kazakistan Google Earth,in questi anni,ci ha stupito per le sorprendenti immagine scattate e avvolte inquietanti come i cerchi nel grano che hanno fatto la felicita degli ufologi .Ultimo caso che ha suscitato l’interesse viene dal kazakistan,dove e stata scattata una foto ,che stavolta non interessa gli appassionati di ufo ma bensi i patiti del culto del diavolo.
    Commenta per primo!
Tecnologia
  • WinAmp il ritorno
    WinAmp il ritorno Il famoso lettore multimediale degli anni 90 ha annunciato il suo ritorno con nuove funzionalità, in grado di dare agli utente un'esperienza di ascolto più completa che mai.
    1 commento Leggi tutto...
  • Apple Hackerato
    Apple Hackerato Per la prima volta nella storia Apple è stata espugnata da un attacco hacker.A metterlo in atto sarebbero stati gli stessi hacker che hanno colpito Facebook, secondo Apple non ci sono prove che dati siano stati rubati.Apple ammette che alcuni dei computer dei suoi dipendenti sono stati attaccati. Si tratta di “un piccolo numero di Mac”,
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • Windows 8 ritorno al passato
    Windows 8 ritorno al passato Windows 8, il nuovo sistema operativo di Microsoft che doveva dar vita ad un nuovo ecosistema gettando un ponte tra pc e tablet,ha deluso le aspettative , sia nelle vendite sia nel gradimento da parte degli utenti.E in tutta fretta è partita la rincorsa per correggere il tiro con un aggiornamento, nome in codice Windows Blue, gratuito per tutti gli utenti della versione attuale.
    Commenta per primo! Leggi tutto...
Giochi

Fredrik Neij alias TiAmo,l'ultimo dei fondatori della nota piattaforma di sharing The Pirate Bay,è stato arrestato dopo un latitanza durata ben 6 anni e dovrà scontare una condanna a 8 mesi per aver incoraggiato la violazione del diritto d'autore attraverso le attività della nota piattaforma di P2p.

Google continua la sua battaglia contro la pirateria.Le misure per contrastare il fenomeno introdotte  nei giorni scorsi hanno sortito i primi effetti sperati dal motore di ricerca,infatti sono stati penalizzati i siti torrent più noti.Nei giorni scorsi Google ha presentato il rapporto "How Google Fights Piracy", in cui indicava la nuove misure antipiraterie che avrebbe applicato al motore di ricerca per penalizzare i  siti di torrent presenti nel  web.

Con l'operazione denominata Italian Black out,la guardia di finanza di Cagliari ,in collaborazione Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche di Roma,hanno oscurato il sito DDLStorage ,uno dei maggiori cyberlocker italiano.Il cyberlocker consentiva il download di materiale pirata per la fruizione privata gratuita. Oltre ai cinque gestori del sito sono stati individuati e denunciati altre venti persone ritenute responsabili.

Sembra che il Governo Spagnolo,a detta di qualcuno dietro pressione delle Major statunitense, voglia dare un giro di vite alla pirateria online. I gestori di siti che pubblicano link a contenuti pirata  potrebbero rischiare una pena detentiva di 6 anni.

Il Tribunale di Milano, dopo gli esposti di Rti (Gruppo Mediaset) e Lega Calcio di Serie A, ha messo sotto sequestro preventivo il sito spagnolo Rojadirecta. Più che sequestro si tratta del blocco dei dns(facilmente agirabile) verso il noto sito spagnolo per la visione di eventi sportivi in streaming.

A quanto pare Il gip di ROMA  ha deciso il  bloccato  dei siti Nowvideo, Nowdownload, Videopremium, Rapidgator, Bitshare, Cyberlocker, Clipshouse, Uploaded e altri 17 portali per diffusione di materiale pirata. In verità, come riportato oggi sulle pagine dei giornali  si tratta di un’operazione legata a un unico film.

Altra stangata per il sito Pirate Baye i suoi fondatori.la Corte europea dei diritti umani di Strasburgo ha rigettato il ricorso dello storico sito di condivisione di musica, film e giochi al centro da anni di guai giudiziari. Il ricorso era stato presentato da Fredrik Neij e Peter Sunde Kolmisoppi, condannati nel 2010 dai tribunali svedesi per aver infranto il diritto di copyright di varie società a cui hanno dovuto versare circa 5 milioni di euro.

Il big boss ,Kim Dotcom, del file hosting potrà denunciare l’agenzia di intelligence neozelandese, per aver autorizzato le operazioni d’intercettazione delle sue comunicazioni private. Pur di origini tedesche, il fondatore di Megaupload,e del nuovo Mega, Kim Dotcom ha ottenuto da diversi anni la residenza neozelandese,dove la legge vieta tutte quelle pratiche di sorveglianza nei confronti dei suoi cittadini.

Filmsenzalimiti.it è stato chiuso dalla Guardia di Finanza di Arezzo. L’accusa è di aver violato le norme sul diritto d’autore in base all’art. 171-ter della legge 633/1941. L’ingiunzione è stata ordinata dal Tribunale di Viterbo dopo una lunga indagine portata avanti da specialisti e tecnici delle Fiamme Gialle.Ma i gestori della piattaforma sostengono diaver lavorato sempre nel rispetto della legge,

IL Boss del network pirata Italianshare, Tex Willer, è stato condannato al pagamento di 6,4 milioni di euro per violazione delle norme sul copyright.Tutto ha avuto inizio nel 2011,quando la Guardia di Finanza di Agropoli ha arrestato “Tex Willer” ,  un quarantanovenne originario di Napoli. Il GIP della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere

Articoli in Evidenza

  • Samsung Galaxy S10 scheda tecnica
    Samsung Galaxy S10 scheda tecnica Samsung ha presentato il Galaxy S10, per festeggiare i dieci anni della serie Galaxy S, tra successi e qualche piccolo fallimento con S10 l’azienda sudcoreana ha deciso di inaugurare una…
  • Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis
    Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis Lovepedia è il primo sito d' incontri online 100% gratis, che offre tanti servizi per conoscere e incontrare persone con i tuoi stessi interessi.
  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Da Amazon

Dal blog

Hacks