Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente vengono utlizzati unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi. .Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per assicurarci che tutti i nostri visitatori abbiano la migliore esperienza possibile.

Continuando la navigazione sul nostro sito, Lei dichiara di accettare l’utilizzo di cookie e tecnologie simili per le finalità descritte in questa informativa.

Che cos’è un cookie?

Il cookie è un piccolo file posizionato nel Suo dispositivo che consente di attivare i servizi e le funzionalità del sito.

Quali tipi di cookie utilizziamo?

Utilizziamo due tipi di cookie:

• tecnici, necessari a mostrarle correttamente il sito sul Vostro browser
• di tracciamento, allo scopo di ottenere statistiche d’uso aggregate ed anonime e di servire un miglior servizio pubblicitario

Come vengono utilizzati i cookie per scopi pubblicitari?

I cookie e la tecnologia pubblicitaria, come i beacon Web, i pixel e i tag anonimi della rete pubblicitaria, ci aiutano a offrirle annunci pubblicitari rilevanti in modo più efficiente.

I cookie ci aiutano anche a raccogliere rendiconti, ricerche e report basati su dati aggregati per gli inserzionisti di pubblicità.

I pixel ci aiutano a capire e a migliorare i nostri servizi, a mostrarle annunci pubblicitari sul nostro sito e a sapere quando un contenuto le viene mostrato.

Sebbene non utilizziamo i cookie per creare un profilo del Suo comportamento di navigazione su siti di terze parti, utilizziamo i dati aggregati provenienti da terze parti e i dati del suo profilo e delle attività svolte sul nostro sito per proporle pubblicità rilevante in base al suo interesse.

Può rifiutare di ricevere la pubblicità informativa di terze parti e di siti esterni modificando le Sue impostazioni.

La preghiamo di notare che tale rifiuto non rimuoverà la pubblicità dalle pagine che visita; ciò significa che gli annunci pubblicitari che vede non corrisponderanno ai Suoi interessi.

I nostri partner come  DoubleClick e Google ci aiutano a offrire la pubblicità sia sul sito che al di fuori.

La preghiamo di leggere le informative sulla privacy dei nostri partner (di seguito il link) per assicurarsi di essere d’accordo su come essi utilizzano i cookie.

Abbiamo anche fornito dei link per i cokie di terze parti :

Google Analytics -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

rifiutare Google Analytics -> https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

DoubleClick -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

• rifiutare DoubleClick -> https://support.google.com/ads/answer/2662922?hl=it

• eADV (Newmediabit s.n.c.)-> Luogo del trattamento: IT – Privacy Policy e Cookie Policy

• Shiny S.r.l. -> http://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale_free.html

• PLAVID-Mosaicoon S.p.A -> https://plavidnetwork.com/cookie-policy-third-parts/

• Zanox -> https://www.zanox.com/it/riguardo-a-zanox/privacy_policy

Ulteriore informazioni sui Cookie di terzi parti e su come gestirli le potete trovare al seguente link -> http://www.youronlinechoices.com/it/

 

 

 

Facebook starebbe lavorando ad una versione pro del suo social network.Facebook at Work,cosi sembra che si chiamerà,sarà dedicato esclusivamente ai professionisti dove potranno collaborare con i propri colleghi.Secondo  fonti del Financial Times,facebook at Work sarebbe gia in cantiere da un anno ma non si sa ancora quando sarà presentato.

Thomas Dixon, un ventinovenne americano, è costretto ad archiviare su twitter  tutto quello che gli succede durante la giornata per non dimeticarlo, a causa di perdite di memorie che lo assillano da quattro anni,e che avvolte gli fanno dimenticare cose successo anche poche ore prima.

Il social network per eccellenza Facebook sembra aver trovato il suo antagonista.Ello è un nuovo social network nato da pochi mesi ,ma che sembra riscuotere un notevolo successo tra gli internauti tanto da essersi  conquistato il titolo di essere l'unico in grado di  contrastare  Facebook.

Dopo 23 anni dal primo sito web messo in rete è stato superato in questi giorno il traguardo di un miliardo di siti web nel mondo.Era il 6 Agosto del 1991 quando al Cern di Ginevra  fu messo online il primo sito della storia, dopo che  Tim Berners Lee,il papà del World Wide Web, deposito la sua iidea di come doveva essere  la rete, senza sapere che tutto ciò avrebbe rivoluzionato tutto il mondo .

Tutti quelli che posseggono un sito o un blog almeno una volta si sono chiesti se sia possibile guadagnarci.Se partite con l'idea di diventare ricchi allora ,vi posso assicurare che avete fallito ancora prima di iniziare.Se partite invece col piede giusto e cioè che con il web i risultati si vedono nel medio lungo periodo allora siete sulla strada giusta.

Secondo i dati rilasciati dalla Akamai Intelligent Platform la velocità di connessione media a livello mondiale sarebbe salita del 1.8%, 3.9 Mbps, contestualmente la velocità di picco sarebbe calata dell'8.6%, 21.2 Mbps. Per l'Italia i dati sono preoccupanti,infatti, soltanto il 4.3% dei cittadini del nostro paese riuscirebbe ad  utilizzare  una connessione ad Internet in banda larga caratterizzata da una velocità superiore ai 10 Mbps.Su 28 Paesi europei l'Italia è ultima nello sviluppo della banda larga.

La piattaforma sociale di Mark Zuckerberg ha deciso di festeggiare l'anniversario di tutte le coppie ,che hanno condiviso sul proprio profilo la data di inizio della propria relazione,tramite un messaggio di felicitazione.D'ora in poi, il giorno della ricorrenza dell’anniversario, tutti gli utenti di Facebook che hanno segnalato la data di inizio della propria relazione, potranno ricevere un messaggio di auguri e avranno la possibilità di condividere con i propri amici un album di 5 foto ricordo dove entrambi i partner sono taggati.

"Siamo spiacenti di comunicarvi che i servizi di prezzofelice.it saranno sospesi a partire da giovedì 12 giugno."Tramite questo breve comunicato sul  sito ufficiale, Prezzofelice.it chiude la sua avventura. Il sito, specializzato in acquisti di gruppo di ogni sorta di bene, dal cellulare alle più lussuose vacanze, è stato chiuso dopo che l’assemblea della societa’ di riferimento, Happyprice.it, ha deciso per la messa in liquidazione.

Dopo che ,lo scorso 13 Maggio, la corte Europea,ha dato ragione ad un cittadino spagnolo ,il quale si era rivolto al garante della privacy del suo paese affinchè potesse esercitare il suo diritto di oblio nei confronti di  Google e al Vanguardia , perché il suo nome online era legato ad una vecchia questione di debiti, il colosso delle ricerche online mette a disposizione un modulo web,con il quale  i cittadini europei possono chiedere la cancellazione dei risultati ritenuti inopportuni.

Facebook sta introducendo una nuova funzionalità .Infatti già molti utenti americani ,e presto anche in italia, del social network si sono visti apparire il pulsante Ask (chiedi),con il quale sarà possibile chiedere la situazione sentimentale dei profili che non mostrano lo stato sentimentale.

Articoli in Evidenza

  • Samsung Galaxy S10 scheda tecnica
    Samsung Galaxy S10 scheda tecnica Samsung ha presentato il Galaxy S10, per festeggiare i dieci anni della serie Galaxy S, tra successi e qualche piccolo fallimento con S10 l’azienda sudcoreana ha deciso di inaugurare una…
  • Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis
    Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis Lovepedia è il primo sito d' incontri online 100% gratis, che offre tanti servizi per conoscere e incontrare persone con i tuoi stessi interessi.
  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…

Pubblicità

Ultimi commenti

Seguici su Facebook

Da Amazon

Dal blog

Hacks