Visualizza articoli per tag: social network

Thomas Dixon, un ventinovenne americano, è costretto ad archiviare su twitter  tutto quello che gli succede durante la giornata per non dimeticarlo, a causa di perdite di memorie che lo assillano da quattro anni,e che avvolte gli fanno dimenticare cose successo anche poche ore prima.

Pubblicato in Internet
Lunedì, 27 Ottobre 2014 01:00

Ello l'anti Facebook

Il social network per eccellenza Facebook sembra aver trovato il suo antagonista.Ello è un nuovo social network nato da pochi mesi ,ma che sembra riscuotere un notevolo successo tra gli internauti tanto da essersi  conquistato il titolo di essere l'unico in grado di  contrastare  Facebook.

Pubblicato in Internet
Etichettato sotto
Mercoledì, 22 Ottobre 2014 02:00

Due fan denunciano Facebook e la Ferrari

Padre e figlio appassionati di formula uno e sopratutto della ferrari hanno sporto denuncia contro facebook e Ferrari rei di avergli sequestrato la loro pagina sul social network dedicato al mondo del cavallino rampante, estromettendoli dall'amministrazione del fan page,che passata direttamente alla FCA/ferrari.

Pubblicato in Internet
Etichettato sotto
Martedì, 21 Ottobre 2014 02:00

Facebook contro la DEA: Non puo usare profili falsi

Dopo lo scandalo del Datagate di qualche mese fa ,sembra che i colossi delle tecnologia abbiano smesso di essere più collaborativi nei confronti degli organi governativi,forse per recuperare più credibilità tra i propri utenti.A testimonianza di ciò è il recente scontro tra facebook e la Dea,l'agenzia antidroga Statunitense.

Pubblicato in Internet
Mercoledì, 15 Ottobre 2014 02:00

Nonna Facebook costretta a mentire sull'età

Facebook sembra che non sia fatto per gli ultracentenario o che punti più alle nuove generazioni.Infatti l'arzilla vecchiettà Anna Stoher,una donna di 114 anni del Minnesota negli Stati Uniti,è stata costrettà a mentire sulla sua età per potersi iscrivere al social network.L'anziana per poter iscriversi a Facebook ha dovuto registrarsi con un data dell'anno 1905.

Pubblicato in Internet
Venerdì, 10 Ottobre 2014 02:00

Facebook: In arrivo i messaggi anonimi

Secondo indiscrezione che provengo da oltreoceano Mark Zuckerberg e soci tra le tante novità che stanno sperimentando per il loro social network ci sarebbe anche quella di introdurre la possibilità di inviare messaggi anonimi.L' app sarebbe ancora in via sperimentale già da più di un anno e potrebbe essere introdotta nelle prossime settimane per gli utenti americani.

Pubblicato in Internet
Giovedì, 11 Settembre 2014 02:00

Twitter Ads ora anche in Italia

Twitter Ads fa il suo debutto in Italia.Dopo essere stato lanciato negli Stati Uniti nel 2013 e in alcuni Paese dell'Europa riscuotendo un grande successo la piattaforma pubblicitaria del social Network  Twitter viene lanciato anche in Italia,promettendo di essere una rivoluzione nell' advertising on line.

Pubblicato in Internet
Mercoledì, 27 Agosto 2014 02:00

Facebook addio ai post click baiting

Facebook ha deciso di arginare il fastidioso fenomeno dei post click baiting.I post click baiting non sono altro che contenuti con titoli e strilli che ne esagerano il contenuto per invogliare gli utenti a cliccare sui link.A tutti è capitato di imbatterci sulla nostra bacheca a titoli del tipo:" Guarda le immagini incredibili", "Clamoroso! clicca qui per vedere…" e ancora:" Scandalo! Ecco cosa ha fatto il tal politico o Hot! Vuoi vedere la tal attrice nuda in spiaggi?".

Pubblicato in Internet

La piattaforma sociale di Mark Zuckerberg ha deciso di festeggiare l'anniversario di tutte le coppie ,che hanno condiviso sul proprio profilo la data di inizio della propria relazione,tramite un messaggio di felicitazione.D'ora in poi, il giorno della ricorrenza dell’anniversario, tutti gli utenti di Facebook che hanno segnalato la data di inizio della propria relazione, potranno ricevere un messaggio di auguri e avranno la possibilità di condividere con i propri amici un album di 5 foto ricordo dove entrambi i partner sono taggati.

Pubblicato in Internet

Facebook sta introducendo una nuova funzionalità. Infatti già molti utenti americani, e presto anche in Italia, del social network si sono visti apparire il pulsante Ask (chiedi),con il quale sarà possibile chiedere la situazione sentimentale dei profili che non mostrano lo stato sentimentale.

Pubblicato in Internet