Mercoledì, 25 Luglio 2012 02:00

Mamma hacker per alzare i voti dei figli

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
mamma hacker mamma hacker

Hackerava il sistema informatico della scuola dei figli per modificargli le pagelle  e ora rischia 42 anni di carcere e una multa di 90 mila dollari. É accaduto a Catherine Venusto, 45 anni, una mamma in Pennsylvania dove la donna è stata scoperta mentre entrava nel sito della Northwestern Lehigh School ed entrava nel database facendo dei suoi pargoli due piccoli geni.

La donna aveva lavorato in passato come segretaria del distretto scolastico e sapeva perfettamente come ottenere le password e violare il sistema. Ora la mamma apprensiva dovrà rispondere di tre capi di imputazione per aver usato illegalmente i computer della scuola e altri tre per averne alterato i dati. La donna si è giustificata dicendo che credeva di compiere un atto poco morale e non di certo illegale.

Letto 2083 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.