Promo

Le applicazioni di Office sono normalmente installate nella stessa lingua del sistema operativo, ma se necessario la suite di Microsoft può essere personalizzata cambiando sia lingua dell’interfaccia utente sia quella degli strumenti di correzione ortografica. Ora vedremo come cambiare lingua a Office.

Creare un grafico Pivot in aggiunta ad una Tabella permette di avere una visualizzazione, dell’andamento dei dati, di più facile interpretazione.

Disattivare l’assistenza remota di Windows può essere molto utile per rafforzare le difese contro eventuali attacchi che sfruttare le vulnerabilità dell’ accesso remoto.

Creare delle copie di backup mentre si lavora con Excel, permette di evitare perdite accidentali di dati, ad esempio in seguito a un'interruzione di corrente.  In Excel è possibile attivare il salvataggio automatico della cartella di lavoro. Quest’opzione  consente la creazione di una copia di backup, utile in caso di problemi imprevisti.

Quando creiamo un foglio di calcolo con Excel, capita spesso di dovere inserire lo stesso testo in più celle. Excel mette a disposizione numerosi strumenti per velocizzare l’inserimento dei testi nelle celle.

Microsoft ha deciso di aggiungere nuove funzione a OneDrive, una di questa permette la sincronizzazione di cartelle di Windows diversa da quella dedicata.

Il foglio di calcolo Excel di Microsoft offre numerose funzioni che cercano di interpretare il contenuto delle celle e renderlo il più leggibile possibile. Può capitare che queste funzioni ci rendono l' utilizzo di Excel più complicato come nel caso di quando abbiamo la necessità che gli zeri prima di una cifra vengano visualizzati. Andiamo a vedere come forzare la visualizzazione degli zeri.

Dividere lo schermo su Windows 10 permette di lavorare in Multitasking rendere il lavoro più semplice e veloce. Usare questa opzione su Windows 10 è molto semplice.

Microsoft ha annunciato Un Surface Book 2 economico che andrà ad affiancare la versione Top. Cosi il colosso informatico cerca di conquistare nuovi clienti.

Su OneDrive sarà possibile ripristinare i file ad una data precedente. Ad annunciarlo è stata la stessa Microsoft, durante una presentazione tenuta da Stephen L Rose, Senior Product Manager di Microsoft.

Articoli in Evidenza

Pubblicità

ads

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Pubblicità

Da Amazon

Dal blog

Hacks