Visualizza articoli per tag: internet

Google Earth,in questi anni,ci ha stupito per le sorprendenti immagine scattate e avvolte inquietanti come i cerchi nel grano che hanno fatto la felicita degli ufologi .Ultimo caso che ha suscitato l’interesse viene dal kazakistan,dove e stata scattata una foto ,che stavolta non interessa gli appassionati di ufo ma bensi i patiti del culto del diavolo.

Pubblicato in Internet

Chris Reynolds, di Delaware County (Pennsylvania), è diventato per qualche minuto l’uomo più ricco del pianeta. Nei giorni scorsi il 56enne ha aperto una lettera in cui gli veniva comunicato che il popolare servizio per i pagamenti online Paypal gli aveva accreditato una cifra record: 92 quadrilioni di dollari.

Pubblicato in Internet
Etichettato sotto
Venerdì, 07 Giugno 2013 02:00

HackMeeting a Cosenza

E come ogni anno oggi iniziaHackMeeting,giunto alla sua tredicesima edizione.L’evento si è svolto per la prima volta a Firenze nel 1998. I “signori del computer”, i cosiddetti hacker, italiani e di ogni dove si riuniranno a Cosenza nell’area occupata delle ex officine Ferrovie della Calabria. Il tema centrale di quest’anno è la riappropriazione e la condivisione dei saperi.

Pubblicato in Internet
Martedì, 04 Giugno 2013 12:20

Cupido vola su Internet

I matrimoni più felici e duraturi sono quelli nati da incontri online: lo dimostra una ricerca dell’università di Chicago condotta su quasi 20.000 statunitensi sposati fra il 2005 e il 2012.I risultati dello studio, pubblicati sull’autorevole rivista dell’Accademia americana delle scienze Pnas , sembrano dimostrare che Cupido prende meglio la mira quando vola nel web.

Pubblicato in Internet
Giovedì, 23 Maggio 2013 13:20

Adolescenti e social network

Uno studio del Pew Research Center, celebre think tank di Washington ha rilevato come si comportano gli adolescenti sui social network.Lo studio riguardava la privacy e la gestione dei propri profili da parte dei teenager (il campione è di 802 famiglie con ragazzi dai 12 ai 17 anni, escludendo i maggiorenni).

Pubblicato in Internet

L’ideatore della pagina Facebook “Cartellopoli” è stato condannato a 9 mesi di carcere per i post pubblicati dai fan della pagina.Non si è trattata di responsabilità diretta ma dell’azione di altre persone, come è già avvenuto negli scorsi giorni per i casi di Writersdream.org e ADUC. Come riportato  su La Repubblica, il Tribunale di Roma ha riconosciuto il 34enne Massimiliano

Pubblicato in Internet

The Pirate Bay si candida a diventare la piattaforma pirata “legale” di Antigua.Come gia avevamo scritto precedentemente il piccolo stato dei Caraibi aveva annunciato la prossima apertura di un sito web per la vendita di film, musica e software illegali. Contenuti di ogni genere in violazione delle norme sul copyright statunitense.

Pubblicato in Internet
Etichettato sotto
Martedì, 30 Aprile 2013 02:00

IL World Wide Web compie 20 anni

Il 30 Aprile 1993 l’ istituto di ricerca Cern rendeva pubblica la tecnologia World Wide Web.Noto con l’acronimo di Www oppure Web, questo servizio Internet fu creato nel 1989 da Tim Berners-Lee, un ricercatore del Cern, per favorire la condivisione delle informazioni tra i fisici di università e istituti di ricerca. Al momento dell’ideazione, il World Wide Web rappresentava

Pubblicato in Internet
Venerdì, 19 Aprile 2013 02:00

Anonymous avra il suo sito di News

Anonymous si appresta a inaugurare il suo sito di controinformazione. “Your Anon News” (YAN) è un progetto editoriale . L’idea è quella di dar vita a un vero e proprio sito di news che “faccia reportage e non aggreghi solo notizie” di altri siti. Twitter e Tumblr si sono dimostrati inefficienti: mancano effettivamente di strumenti evoluti.

Pubblicato in Internet
Etichettato sotto
Mercoledì, 17 Aprile 2013 12:00

IL Paradosso dell’amicizia

Capita molto spesso di inbattersi, sui social network, in utenti con migliaia di amici e ci si chiede come possona riuscirsi.Ad una prima impressione verrebbe da dire che l’utente in questione ha moltissimi amici più di noi e che faccia una vita molto più interessante della nostra.Ma secondo i sociologi, le persone hanno meno amici di quanti ne abbiano i loro amici stessi.

Pubblicato in Internet