Promo

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente vengono utlizzati unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi. .Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per assicurarci che tutti i nostri visitatori abbiano la migliore esperienza possibile.

Continuando la navigazione sul nostro sito, Lei dichiara di accettare l’utilizzo di cookie e tecnologie simili per le finalità descritte in questa informativa.

Che cos’è un cookie?

Il cookie è un piccolo file posizionato nel Suo dispositivo che consente di attivare i servizi e le funzionalità del sito.

Quali tipi di cookie utilizziamo?

Utilizziamo due tipi di cookie:

• tecnici, necessari a mostrarle correttamente il sito sul Vostro browser
• di tracciamento, allo scopo di ottenere statistiche d’uso aggregate ed anonime e di servire un miglior servizio pubblicitario

Come vengono utilizzati i cookie per scopi pubblicitari?

I cookie e la tecnologia pubblicitaria, come i beacon Web, i pixel e i tag anonimi della rete pubblicitaria, ci aiutano a offrirle annunci pubblicitari rilevanti in modo più efficiente.

I cookie ci aiutano anche a raccogliere rendiconti, ricerche e report basati su dati aggregati per gli inserzionisti di pubblicità.

I pixel ci aiutano a capire e a migliorare i nostri servizi, a mostrarle annunci pubblicitari sul nostro sito e a sapere quando un contenuto le viene mostrato.

Sebbene non utilizziamo i cookie per creare un profilo del Suo comportamento di navigazione su siti di terze parti, utilizziamo i dati aggregati provenienti da terze parti e i dati del suo profilo e delle attività svolte sul nostro sito per proporle pubblicità rilevante in base al suo interesse.

Può rifiutare di ricevere la pubblicità informativa di terze parti e di siti esterni modificando le Sue impostazioni.

La preghiamo di notare che tale rifiuto non rimuoverà la pubblicità dalle pagine che visita; ciò significa che gli annunci pubblicitari che vede non corrisponderanno ai Suoi interessi.

I nostri partner come  DoubleClick e Google ci aiutano a offrire la pubblicità sia sul sito che al di fuori.

La preghiamo di leggere le informative sulla privacy dei nostri partner (di seguito il link) per assicurarsi di essere d’accordo su come essi utilizzano i cookie.

Abbiamo anche fornito dei link per i cokie di terze parti :

Google Analytics -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

rifiutare Google Analytics -> https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

DoubleClick -> https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

• rifiutare DoubleClick -> https://support.google.com/ads/answer/2662922?hl=it

• eADV (Newmediabit s.n.c.)-> Luogo del trattamento: IT – Privacy Policy e Cookie Policy

• Shiny S.r.l. -> http://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale_free.html

• PLAVID-Mosaicoon S.p.A -> https://plavidnetwork.com/cookie-policy-third-parts/

• Zanox -> https://www.zanox.com/it/riguardo-a-zanox/privacy_policy

Ulteriore informazioni sui Cookie di terzi parti e su come gestirli le potete trovare al seguente link -> http://www.youronlinechoices.com/it/

 

 

 

Google ha pubblicato "Year in search 2014".

Come già accaduto per Bing anche Google ha pubblicato la sua classifica dei termini più ricercate sul suo motore di ricerca nel 2014.Con Year in search Google racconta gli interesse degli italiani e i termini più ricercati sul motore di ricerca durante tutto l'anno 2014.

Con Google Contributor niente più banner pubblicitari sui siti che visitiamo.

Google sta sperimentando un nuovo metodo che permetterà di non visualizzare più la pubblicità sui siti grazie alla sottoscrizione di un abbonamento mensile, evitando cosi la raccolta di dati relative alle sezioni di navigazione(cookie).

Google continua la sua battaglia contro la pirateria.Le misure per contrastare il fenomeno introdotte  nei giorni scorsi hanno sortito i primi effetti sperati dal motore di ricerca,infatti sono stati penalizzati i siti torrent più noti.Nei giorni scorsi Google ha presentato il rapporto "How Google Fights Piracy", in cui indicava la nuove misure antipiraterie che avrebbe applicato al motore di ricerca per penalizzare i  siti di torrent presenti nel  web.

Dopo che ,lo scorso 13 Maggio, la corte Europea,ha dato ragione ad un cittadino spagnolo ,il quale si era rivolto al garante della privacy del suo paese affinchè potesse esercitare il suo diritto di oblio nei confronti di  Google e al Vanguardia , perché il suo nome online era legato ad una vecchia questione di debiti, il colosso delle ricerche online mette a disposizione un modulo web,con il quale  i cittadini europei possono chiedere la cancellazione dei risultati ritenuti inopportuni.

Tutti i possessori di dispositivi Android sanno che che sul Play Store di Google tra le tante cose è possibile consultare la classifica delle app più scaricate dove ultimamente è apparso un app che in pochissimo tempo ha scalato la classifica conquistando il primo posto.L’app di cui stiamo parlando si tratta di Virus Shield che da quando è apparsa il 28 marzo scorso ,al costo di $3,99, non ha fatto altro che conquistarsi il cuore di tanti utenti da ricevere tante recensioni positivi che gli hanno permesso di scalare la classifica in poco tempo.

A chi non è mai capitato di aver inviato per errore un email o di essersi accorti solo dopo avere premuto il tasto invio di eventuali errori di ortografia ? Se usate Gmail come casella postale esiste un rimedio per poter annullare l’invio e riparare una più che probabile brutta figura.Gmail include un opzione che permette di annullare l’invio .

A Google sembra proprio che non gli basti  solo essere il motore di ricerca più utilizzato nel mondo.Dopo l’annuncio, al Ces Di las Vegas, delll’accordo con  Audi, Honda, Nvidia, General Motors e Hyundai per portare Android sulle auto, ieri  ha  comunicato l’acquisizione per 3,2 miliardi di dollari di Nest Lab, azienda attiva nella domotica fondata da Tony Fadell e Matt Rogers.

Sembra proprio che Google sia intenzionata a realizzare dei robot da implementare,nel prossimo futuro,nei processi di produzione e dei servizi di distribuzione.A capo del programma di ricerca, per portare la robotica a Mountain View,c’è Andy Rubin,uno dei papà di Android. Il gruppo avrà i laboratori a Palo Alto ed un uffici a Tokio e una prospettiva di 10 anni.

Secondo una ricerca commissionata da Google una persona su tre,in Italia, ha spiato almeno una volta la posta elettronica del proprio partner.Lo studio è stato realizzato su un campione di 2.000 persone in Italia, nel periodo compreso fra il 6 e il 19 giugno 2013. La causa principale sembrerebbe che sia la scarsa consapevolezza della sicurezza digitale.

Oggi Google celebra con un Doodle Léon Foucault,fisico francese del XIX secolo che riuscì a dimostrare la rotazione della Terra intorno al proprio asse.Léon Foucault è noto soprattutto per aver inventato il Pendolo di Foucault, attrezzatura utilizzata per dimostrare la rotazione della Terra.

Articoli in Evidenza

  • Samsung Galaxy S10 scheda tecnica
    Samsung Galaxy S10 scheda tecnica Samsung ha presentato il Galaxy S10, per festeggiare i dieci anni della serie Galaxy S, tra successi e qualche piccolo fallimento con S10 l’azienda sudcoreana ha deciso di inaugurare una…
  • Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis
    Lovepedia il sito d' incontri completamente gratis Lovepedia è il primo sito d' incontri online 100% gratis, che offre tanti servizi per conoscere e incontrare persone con i tuoi stessi interessi.
  • I criteri di sicurezza del gioco online
    I criteri di sicurezza del gioco online Come riconoscere un sito sicuro di giochi online. Quali sono i criteri di sicurezza del gioco online da sapere prima di iniziare a usare un sito di gambling?  Per evitare…
  • Cos'è il trading online
    Cos'è il trading online Trading online di cosa si tratta? Il trading online se ne sente parlare ormai da anni da quando internet è ormai entrato in tutte le casa ma non tutti sanno…

Pubblicità

Annunci

Ultimi commenti

Pubblicità

Seguici su Facebook

Da Amazon

Dal blog

Hacks