Mercoledì, 11 Dicembre 2013 01:00

facebook ha pubblicato il Year in Review

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Facebook ha di recente pubblicato il suo “Year in Review”, la classifica degli avvenimenti più popolari del 2013 sul social network.A livello mondiale al primo posto troviamo Papa Francesco,sembra che l’elezione del nuovo papa abbiamo attirato molto l’attenzione degli internauti.Anche se sembra strano al secondo posto troviamo la politica,infatti la politica è spesso al centro di discussioni su facebook.

Al terzo posto troviamo il Royal Baby,che ha tenuto incollati alle tastiere tutti gli utenti del social network,ai quali si sa piace il gossip ,sopratutto se reale.In quarta posizione troviamo il  Tifone Haiyan ,i social network hanno ormai assunto un ruolo rilevante quando accadono catastrofi,molto spesso di aiuto.Segue poi al quinto posto la scomparsa della lady di ferro Margaret Thatcher,dove tutti ha voluto ricordarla su propri profili.Al sesto posto si piazza Harlem Shake,una moda , diventata virale sui social. In ambienti insospettabili le persone registravano il video più demenziale e poi li condividevano.In settima posizione si piazza Miley Cyrus ,Mtv l’ha consacrata migliore artista dell’anno. E ha fatto parlare anche per le sue performance provocanti.All’ ottavo posto troviamo la tragedia della Maratona di Boston,che scioccato il mondo intero.In penultima posizione il Tour de France, in occasione della centesima edizione.In fine troviamo Nelson Mandela,scomparso pochi giorni fa .

Anche l’italia ha la sua classifica,dove al primo posto troviamo lampedusa e tutti gli argomenti legati agli sbarchi dei profughi.Poi segue al secondo posto l’elezioni politiche ,al centro di discussioni sulla speranza di qualche cambiamenti che non arriva mai,poi in terza posizione troviamo Mario Balotelli ,che ha dominato il gossip italiano per le sue vicende tra alcune al quanto bizzarre.Poi seguono Royal Baby,Margherita Hack ,Giulio andreotti(personaggio politico italiano più discusso),Meteorite (l’idea che qualche pezzo di meteorite possa caderci in testa, ha reso il dibattito acceso sui social),Aumento dell’IVA,Papa Benedetto(legato al sue inaspettate dimissioni).In fine abbiamo Costa Concordia (il naufragio della Concordia sull’ isola del Giglio e la sua rimozione sono stati seguiti davvero da tutti).

Letto 1927 volte

Share

Lascia un commento

I campi con * sono obbligatori
Codice HTML non è permesso.
* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra Privacy Policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.